Morto Heath Freeman: l’attore di Bones aveva 41 anni

Heath Freeman, attore di Bones, è morto ieri: il manager non ha fatto chiarezza su alcuni dettagli della tragica scomparsa.

morto heath freeman
Heath Freeman, l’attore di Bones è morto a soli 41 anni (Getty Images)

“Siamo veramente devastati dalla perdita del nostro amato Heath Freeman – ha detto il manager dell’attore –, un uomo brillante con uno spirito intenso e profondo”. Joe Montefiore fa chiarezza sulla morte di Heath Freeman, scomparso ieri a soli 41 anni. Aveva debuttato in E.R. Medici in prima linea, lasciando immediatamente il segno. Fu scelto per far parte di NCIS, e poi diventò conosciutissimo per il ruolo di Gavin Dillon nel drama Avvocati a New York e il serial killer Howard Epps in Bones.

Leggi anche: Capodanno a New York: Times Square riapre ma non per tutti

“Ci lascia un’impronta indelebile. La sua vita era piena di profonda lealtà, affetto e generosità verso la sua famiglia e i suoi amici, e una straordinaria gioia di vivere”, ha dichiarato il manager Montefiore, che ha poi proseguito con un commosso ricordo dell’attore.

Morto Heath Freeman: parla il manager

kelly monaco e Heath Freeman
Kelly Monaco e Heath Freeman (Getty Images)

“Era estremamente orgoglioso del suo recente lavoro – ha dichiarato Montefiore –  ed era molto eccitato per il prossimo capitolo della sua carriera. La sua notevole eredità di attore e produttore dotato,  cuoco consumato e uomo dalla risata più contagiosa e spettacolare vivrà per sempre”. Non una parola però sul luogo e le cause della morte. 

Leggi anche: GfVip, Signorini crea il caos: bufera social, la frase è nel mirino – VIDEO

I dettagli non sono stati resi noti, e i fan cercano di fare chiarezza su quanto accaduto ad un attore molto apprezzato, che aveva da poco finito di recitare in Devil’s Fruit e stava per girare Terror on the Prairie.