Roma, all’Olimpico spunta un tifoso “particolare” – VIDEO

Roma, allo stadio ‘Olimpico’ spunta la presenza di un tifoso molto “particolare”. Il VIDEO in cui lo si ritrae sta facendo il giro del web, anche se la maggior parte degli utenti non è per nulla d’accordo e lo hanno criticato pesantemente

Tour degli stadi
Stadio ‘Olimpico’ (Getty Images)

Quando si va allo stadio, si sa, ognuno di noi cerca di supportare i calciatori in campo ed ogni volta si aspettano la vittoria. Specialmente quando partono i cori “sfottò” rivolti verso i supporters avversari che hanno fatto chilometri per sostenere il proprio team. Quello che è accaduto, però, allo stadio Olimpico di Roma sta facendo molto discutere. Non è chiaro quando sia stato girato il filmato.

Anche perché, come si può vedere dal video (che troverete alla fine di questo articolo), nessuno aveva la mascherina, segnale evidente che il Covid non sapevamo neanche cosa fosse. Così come non si applicava la regola del distanziamento sociale e cose del genere che hanno completamente cambiato la nostra vita.

LEGGI ANCHE >>> Presidente Figc Gravina rivela: “L’Olimpico diventerà stadio Paolo Rossi”

Tornando alla questione stadio si vede un particolare “tifoso” che canta cori ed esulta per un gol appena segnato dalla sua squadra (in questo caso i giallorossi). Solo che la sua performance come “ultras” non è stata per nulla apprezzata sui social: tanto è vero che è stato pesantemente criticato.

Olimpico, poliziotto si trasforma in “tifoso” – VIDEO

@riot.with.styleMaybe we treated you too harshly.Police officer and also a Romanisti#roma #italy #ultras #hooligans #ultrastifo #ultrasworld #hooliganstv #acab #13

♬ original sound – riot.with.style

 Stiamo parlando di un poliziotto (come si può vedere dal giubbotto ‘Polizia Roma Capitale’) che si dimentica per un attimo di indossare un abito ufficiale e si trasforma nel tifoso più scatenato. Il tutto mentre viene ripreso da un’altra persona che ha postato immediatamente l’immagine in rete diventando virale.

LEGGI ANCHE >>> Gli All Blacks devastano l’Olimpico, furia di Lazio e Salernitana

Ma che siete venuti, ma che siete venuti, ma che siete venuti a fa” questo il coro che spesso si sente e si canta negli impianti sportivi nei confronti della squadra avversaria che ha perso o sta perdendo l’incontro. Una scena che, però, non è piaciuta a molti. Spuntano commenti del tipo: “Licenziamento in tronco“, “Li paghiamo pure“, “I concorsi li fanno allo stadio” e così via.

Polizia allo stadio 'Olimpico'
Polizia (Getty Images)