Guai in arrivo per Vincenzo De Luca, ufficialmente indagato: il motivo

Guai in arrivo per l’attuale governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Quest’ultimo è stato ufficialmente indagato dalla città in cui è stato sindaco, ovvero Salerno. Svelato il motivo

Vincenzo De Lica indagato per corruzione
Vincenzo De Luca (screenshot video YouTube)

In molti lo hanno conosciuto per i suoi “show” durante la pandemia con le sue dirette, ogni venerdì, per combattere la diffusione del Coronavirus. Ora per Vincenzo De Luca sono in arrivo dei guai molto seri. Il governatore della Regione Campania è stato, infatti, ufficialmente indagato nella città in cui è stato il primo cittadino, ovvero Salerno. Nelle ultime ore questa voce non riusciva a trovare conferma, fino a quando alcuni membri del suo staff non hanno confermato che anche il suo nome appariva nella lista degli indagati.

LEGGI ANCHE >>> Ddl Concorrenza, Draghi ed il suo governo danno l’ok: tutte le informazioni

Secondo quanto riporta il quotidiano ‘La Repubblica‘ si parla di corruzione. Per il momento gli è stato notificato un avviso di proroga per indagine. Anche se, per il momento, non è arrivata alcuna conferma ufficiale da parte degli uffici giudiziari che non si sono ancora esposti a riguardo. La Procura della Repubblica, intanto, non intende rilasciare alcun tipo di dichiarazione in merito a questa vicenda.

Vincenzo De Luca indagato per corruzione

Non sono ancora arrivate dichiarazioni, in merito, da parte dello stesso indagato che può sempre ribadire la sua estraneità ai fatti. Non è neanche chiaro che a far partire queste indagini fosse stata la squadra Mobile sulle Coop. A lanciare questo dubbio, sul fatto che De Luca potesse essere indagato, è stato il giornalista Massimo Giletti con un post che ha condiviso sui suoi profili ufficiali social.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVA Notizie.com – Buzzi: “Vice Sindaco colpevole ho le prove, Procura che fai?”

La situazione fuori al Comune campano non è per nulla delle migliori, visto che i giornalisti che si avvicinano vengono allontanati. Non è da escludere che nei prossimi giorni (o addirittura nelle prossime ore) possano esserci delle novità importanti riguardo a questa vicenda in cui è indagato proprio Vincenzo De Luca.