Vieri vende un casale, ma il prezzo è folle: compratori in fuga

Cristian Vieri e Costanza Caracciolo stanno provando a vendere una super villa. Ma il prezzo ha allontanato tutti i possibili acquirenti

Vieri, intervista
Cristian Vieri mette in vendita una villa ma ad un prezzo folle

Da calciatore era abituato a cambiare città, casa, abitudini ogni anno. Dal 1992 al 1999, Cristian Vieri ha cambiato 8 squadre in 8 anni: Torino, Pisa, Ravenna, Venezia, Atalanta, Juventus, Atletico Madrid, Lazio e Torino. Traslochi e nuove abitazioni erano il suo pane quotidiano. Negli ultimi anni, il bomber ha trovato stabilità: l’addio al calcio, il matrimonio con l’ex velina Costanza Caracciolo, la paternità, il trasferimento definitivo a Milano dove ha messo le radici. Vieri e la Caracciolo hanno modificato le sue abitudini. Ma la voglia di cambiare abitazioni e di acquistarne di nuove gli è rimasta.

LEGGI ANCHE: Inter, vittoria in Champions League

Bobo Vieri ha messo in vendita un casale sulla Calvana. Una super villa dove ha passato diversi momenti di relax con l’attuale compagna e ben strutturata: 900 metri quadrati, con una depandance di 110 metri quadri e una piscina riscaldata di 17 metri, immersa all’interno di un parco di 12 ettari. Il casale è disposto su due livelli, con saloni, cinque bagni, una sauna, la palestra e una struttura adibita a cromoterapia. La villa prevede anche sei camere da letto. Sembra che sia proprio Costanza a volersi disfare della struttura perchè è stata utilizzata pochissimo negli ultimi anni dalla coppia. La vendita dell’immobile .- secondo i ben informati – sarebbe necessaria per acquistarne un’altra.

Vieri, una villa da 5 milioni

LEGGI ANCHE: Inter, ufficiale il rinnovo di Barella

Ma il problema, è la valutazione che l’ex calciatore ha fatto del casale: Vieri ha deciso di mettere in vendita l’immobile fissando il prezzo d’acquisto a 6,5 milioni di euro. Dopo aver verificato l’assenza di offerte, ed aver atteso invano per due anni un compratore, Bobo ha deciso di fare un piccolo passo indietro ed ha abbassato il prezzo fino a 5 milioni di euro. La valutazione sembra ancora spropositata. Riuscirà a trovare un compratore?