Povero Icardi: in caso di divorzio pagherà a Wanda una cifra pazzesca

Nel caso in cui il divorzio tra l’attaccante del Psg e la moglie sarà ufficiale, il centravanti sarà costretto a pagare una cifra impensabile

Mauro Icardi e Wanda Nara insieme
Mauro Icardi e Wanda Nara. In caso di divorzio sarebbero guai per l’attaccante (screenshot foto Instagram)

Il divorzio  potrebbe costare molto caro a Mauro Icardi. La crisi tra il centravanti del Paris Saint Germain e la moglie Wanda Nara sembra ormai irreparabile. L’attaccante argentino è a Parigi e sta continuando gli allenamenti con il club francese, mentre la donna si trova a Milano. Nelle ultime ore e anche alla luce dei nuovi particolari (Wanda avrebbe in mano una mail in cui ci sarebbero le prove del tradimento del marito, con tanto di foto dei biglietti aerei e i regali fatti dal centravanti alla presunta amante China Suarez) il matrimonio sembra essere arrivato al capolinea. Ma se tutto ciò dovesse accadere, come verrà effettuata la divisione del patrimonio che la coppia ha fatto maturare nel corso di questi anni? Secondo quanto riferiscono in Argentina, sarà Wanda ad uscire vittoriosa dalla separazione.

LEGGI ANCHE: Wanda Nara, altro schiaffo a Icardi: foto con Maxi Lopez

Il patrimonio di Wanda e Icardi

wanda nara maxi lopez
Wanda Nara, in caso di divorzio spetterà a lei la cifra più alta (Instagram)

Ma andiamo per ordine. A quanto ammonta il patrimonio dei due? E di cosa è composto? Wanda Nara è proprietaria al 100% della società World Marketing Football, che gestisce le due proprietà più importanti: il marchio MI9 di Mauro Icardi e Wan Collection, una linea di abbigliamento gestita direttamente dalla moglie dell’attaccante argentino, dalla cui costola è nata anche la Wanda Cosmetics. Del patrimonio della coppia fanno parte inoltre sette auto di lusso (una Lamborghini Huracan Spyder blu, valutata circa 230mila euro, una Bentley Bentayga, dal valore di oltre 150mila euro, una Rolls Royce Ghost bianca e nera di quasi 300mila euro, un Hummer H2 personalizzato dotato di una playstation che è valutato all’incirca 110mila, una Mercedes Benz Classe G e un Range Rover entrambi dal valore di 160mila euro) e un camion Cadillac Escalade che supera i 100mila. La coppia è intestataria di cinque case, due a Milano, una nelle campagne lombarde, una sul lago di Como, una in Argentina (l’ex villa di Maxi Lopez).

LEGGI ANCHE: Wanda Nara e la prova che incastra Mauro Icardi

A chi andranno tutti questi beni? La giornalista Debora D’Amato, conduttrice di un noto programma televisivo in Argentina, ha fatto i conti in tasca alla coppia nel programma A la tarde. “Icardi dovrebbe dare all’ex moglie ben 70 milioni di euro”, ha dichiarato la cronista. A ciò va aggiunto il fatto che Wanda ha il controllo assoluto dell’immagine di Maurito. Nelle mani della Nara dovrebbero finire inoltre la maggior parte delle auto di lusso e le proprietà della coppia.