Muffa in casa, la pianta (super economica) da avere assolutamente: in un attimo elimina tutta l’umidità

La muffa in casa è un problema piuttosto comune, eppure può essere facilmente risolto con una semplice pianta che elimina tutto.

L’umidità, la permanenza della muffa in ambiente domestico, le spore che vengono liberate nell’aria non sono semplicemente un problema di tipo “estetico” e quindi un’imperfezione da dover coprire con della pittura. Sono indicative della presenza di un fungo in espansione.

Muffa in casa, la pianta (super economica) da avere assolutamente
Muffa in casa, la pianta che la elimina subito (notizie.com)

Questa è un killer silenzioso, difficile da individuare e trattare, con conseguenze anche molto serie per chi vive all’interno dello spazio. Respirare la muffa fa molto male, causa problemi e quindi è doveroso non solo andare a risolvere subito laddove sia presente ma capire anche cosa la genera.

Muffa in casa, la pianta che la elimina subito

L’umidità da cui consegue poi la muffa può crearsi per una serie di motivi. Il primo è sicuramente quello legato alla questione traspirazione. Se non c’è aria a sufficienza, l’umido permane nell’ambiente e quindi consente di generare poi la muffa.

Tuttavia ci possono anche essere perdite interne alle pareti di cui non si sa nulla, essere ubicati in una zona particolarmente umida e in una casa che non è coibentata in modo corretto oppure seguire una serie di comportamenti errati ad esempio non far mai arieggiare lo spazio interno, avere sempre le pareti del bagno umide, utilizzare lo stendino all’interno dell’appartamento.

Quello che appare come qualcosa di semplice, ad esempio fare la doccia e lasciare acqua ovunque, può avere ripercussioni anche severe alla lunga. Per ovviare al problema ci sono deumidificatori appositi, che hanno ovviamente dei costi e richiedono cura nell’utilizzo, ci sono interventi strutturali all’ambiente, la possibilità di fare attenzione all’aerazione degli spazi ma la verità è che c’è un sistema molto più semplice, economico e soprattutto autonomo che può fare tutto il lavoro senza problemi.

pianta in casa in un attimo elimina tutta l'umidità
La pianta in casa che elimina tutta l’umidità (notizie.com)

Le piante hanno capacità assorbenti dell’umidità dell’aria incredibili, questo vuol dire che rendendo più secco l’ambiente non permangono le condizioni di vita utili per la muffa e quindi questa sparisce. Non tutte le piante hanno la stessa potenza in questo senso, quindi bisogna scegliere con attenzione e soprattutto capire quante ne occorrono. È chiaro che in uno spazio molto grande una piantina piccola non avrà molto effetto, bisogna comunque strutturare il tutto in relazione a quelle che sono le esigenze effettive.

Piante utili sono l’Aloe Vera, il Pothos, la Sansevieria, la Felce di Boston e la Lavanda. Queste piante aiutano perfettamente nella gestione dell’umidità, senza contare che assorbono anche le tossine rilasciate nell’ambiente quindi di fatto vanno a purificare lo spazio circostante e sono consigliabili a tutti in casa.

Un prodotto che non può mancare e che viene sempre sottovalutato è la Chamaedorea Elegans, conosciuta come Palma della Fortuna. Si tratta di una pianta che cresce lentamente, è molto semplice e richiede poche cure eppure ha una potenza straordinaria. Assorbe una quantità straordinaria di umidità dall’aria e, grazie al lavoro delle sue foglie, la trasforma. Va a purificare lo spazio circostante, equilibra la temperatura interna e permette di generare un ambiente veramente confortevole.

Impostazioni privacy