Europee, Storace: “Meloni e Schlein le vincenti, chi ha perso lo sappiamo tutti. E non è la prima volta”

A Notizie.com parla l’ex Presidente della Regione Lazio ed ex Ministro del governo Berlusconi: “La segretaria del Pd ha anche delle carte in più da giocare”

Dicono che, chi più chi meno, hanno vinto tutti? Mah a vincere davvero sono state le due ragazze, Giorgia Meloni ed Elly Schlein, loro due soltanto hanno stravinto queste elezioni e in modo dirompente, chi per un motivo, chi per un altro“. A leggere in questo modo la situazione è Francesco Storace, ex Presidente della Regione Lazio ed ex Ministro della Salute in uno dei governi Berlusconi e a Notizie.com l’ex politico, personaggio storico della destra e opinionista di Libero spiega: “La Meloni ha aumentato il suo punteggio percentuale e non era scontato dopo due anni di governo anzi da un certo punto di vista è un’affermazione importante, crescere dopo aver preso anche decisioni difficili. Dall’altra parte però c’è anche un’altra grande affermazione come quella di Elly Schlein che ha aumentato i suoi voti, forse più di tanti altri, avendo finalmente anche un peso politico che, magari, prima non aveva“.

L'ex ministro
Francesco Storace (s) e Roberto Vannacci al NH Hotel durante la presentazione nuovo libro di Vannacci ‘Il coraggio vince’ (Ansa Notizie.com)

 

Per Francesco Storace non ci sono grandi dubbi su chi invece ha perso e continuerà a perdere, e “non è un caso che tutte queste cose arrivino da sinistra“, dove è vero che Schlein ha vinto, ma è altrettanto vero che sempre dalla stessa parte, ovvero “nell’opposizione si sono quasi presi a schiaffi da soli perché ad avere peso anzi ancora più peso è la segretaria del Pd che ha dimostrato di avere fondatezza all’interno della coalizione di sinistra e se continua così potrebbe anche crescere di più, bisogna vedere a quel punto chi sarà a perdere. E’ anche questo il grande vantaggio che potrebbe avere da qui in avanti”.

“Calenda, Conte e Renzi i veri grandi sconfitti”

L'intesa
Il leader dei Cinquestelle Giuseppe Conte e la segretaria del Pd Elly Schlein (Ansa Notizie.com)

 

Su chi ha perso e su chi difficilmente si riprenderà, almeno secondo Francesco Storace, si sa bene e a Notizie.com spiega: “I veri sconfitti sono Conte, Calenda e Renzi e hanno preso davvero una bella scoppola, dalla quale non so se sarà facile riprendersi, soprattutto i Cinquestelle che adesso dovranno far capire dove vogliono andare e cosa vogliono fare”.

Per quanto riguarda il resto, Storace non nega che Alleanza Verdi Sinistra ha avuto “tanti voti”, ma sono anche quelli che hanno “perso i Cinquestelle e parte di Renzi e Calenda, ma c’è una riflessione che Storace ci tiene a fare e riguarda il Governo: “Se si vanno a vedere i numeri del centrodestra hanno preso più o meno voti in più rispetto al 2022 e questo è molto importante, Fratelli d’Italia, la Lega e anche Forza Italia hanno aumentato tutti e tre i loro voti”

Impostazioni privacy