Una morte orrenda, persona risucchiata dal motore dell’aereo [VIDEO]

I funzionari della polizia stanno indagando per la tragedia che c’è stata ma non si riesce a capire come sia potuto accadere

Una tragedia immane. Tutto in pochi secondi e un dramma vissuto in diretta da tante persone. Un uomo è rimasto ucciso in maniera allucinante per essere finito nel motore acceso di un aereo all’aeroporto Schiphol di Amsterdam. A comunicarlo la stessa compagnia aerea che non ha dato alcuna spiegazione di come questa cosa sia potuta accadere.

La tragedia
Un aereo mentre sta decollando (Ansa Notizie.com)

 

La compagnia aerea è famosa in tutto il mondo, la KLM, e al momento la Marechaussee, la polizia militare e specializzata olandese, ha fatto sapere tramite annunci e con un tweet che sta portando avanti un’indagine dettagliata per capire cosa sia successo. Quello che è ancora più assurdo e, almeno secondo quanto risulta all’agenzia Reuters, un portavoce della polizia ha chiarito che allo stato attuale è ancora troppo presto per capire se si sia trattato di un “incidente” o di allucinante forma di suicidio.

Per l’Ispettorato olandese è un incidente sul lavoro, non un suicidio

L'incidente
Il momento subito dopo l’incidente all’aeroporto olandese (X-Notizie.com)

 

Secondo l’Ispettorato del lavoro olandese si pensa che possa essere stato un incidente sul lavoro, anche perché, vista la particolarità della vicenda e del fatto che non ci sia ancora un’identità della vittima che possa chiarire definitivamente se si tratti di un dipendente o di una persona che si stava imbarcando.

Ora la parola passa ai numerosi testimoni che hanno vissuto la scena in diretta, si tratta di tutti i passeggeri ma anche l’equipaggio del volo Klm 1341, un aereo che si stava preparando a partire da Schiphol per andare a Billund, in Danimarca.

 

Impostazioni privacy