Regioni: oltre 11 milioni a comuni per il rilancio dei territori, pronto il piano

Oltre 11 milioni saranno destinati ai comuni per il rilancio dei territori. La conferma arriva dalla Regione Lazio, che spiega il piano. 

La Regione Lazio ha annunciato un importante piano di finanziamenti destinati ai comuni, con l’obiettivo di stimolare lo sviluppo e garantire maggiore sicurezza. Un’iniezione di risorse che supera gli 11 milioni di euro e che segna un punto di svolta per i piccoli borghi e le aree meno sviluppate della regione.

11 milioni paesi regione lazio
Rilancio dei borghi, 11 milioni stanziati (Foto Canva) notizie.com

L’assessore Luisa Regimenti ha messo in evidenza come il sostegno ai sindaci e ai comuni rappresenti una priorità assoluta per la giunta Rocca. Il bilancio regionale 2024-2026 prevede fondi significativi destinati non solo allo sviluppo dei piccoli borghi ma anche al rafforzamento della sicurezza integrata e al supporto delle polizie locali. Questo approccio mira a colmare le lacune “lasciate da anni di disattenzione”, ponendo le basi per una rinascita complessiva dei territori del Lazio.

Un pacchetto interventi atteso dai Comuni

Con l’iniziativa “Comuni al centro”, prevista per oggi 20 maggio, la Regione Lazio vuole mettere in primo piano i bandi e gli avvisi pubblici rivolti alle amministrazioni comunali. Tra questi si annoverano progetti come “Sicurezza in Comune”, “Spazi di Legalità”, il “Bando Polizia Locale 4.0” e il “Piano triennale per i Piccoli Comuni”, oltre a misure specifiche dedicate ai territori montani. Si tratta di un pacchetto complesso di interventi, attesi da tempo dai comuni, che punta a inaugurare una nuova fase caratterizzata da sicurezza accresciuta e sviluppo economico.

comuni al centro regione lazio
L’Assessore al Personale, alla Sicurezza urbana, alla Polizia locale e agli Enti locali della Regione Lazio, Luisa Regimenti (Foto Ansa) notizie.com

Uno degli aspetti più significativi del piano riguarda il reinserimento delle risorse destinate alla Polizia locale, assenti dal bilancio regionale dal 2014. Questo investimento testimonia la volontà della Regione Lazio di porre un accento particolare sulla sicurezza urbana, considerata fondamentale non solo per la tutela dei cittadini ma anche come volano per lo sviluppo economico locale.

L’assessore Regimenti conclude sottolineando l’intenzione della giunta Rocca di aprire una nuova stagione basata sul rinnovamento dei territorii del Lazio. La strategia adottata pone al centro sicurezza e sviluppo, con l’obiettivo ultimo di migliorare la qualità della vita nei comuni attraverso un approccio integrato che tenga conto delle esigenze specifiche dei vari territorii.

Questo ambizioso programma rappresenta una svolta significativa nella politica regionale verso i propri comuni. Con oltre 11 milioni di euro destinati a stimolare lo svilupppo locale e garantire maggior sicurezza, la Regione Lazio si impegna attivamente nel supportare i piccoli borghi nella loro crescita economica ed infrastrutturale, promettendo così un futuro più prosperoso ed equilibrato per tutti i suoi abitanti.

Impostazioni privacy