Meteo del weekend: tornerà il maltempo, le previsioni fino a lunedì

Sole quasi ovunque oggi, ma tornerà il maltempo. Le previsioni degli esperti per oggi sabato 18 maggio, e fino a lunedì. 

Questo weekend di maggio si apre con una promessa di sole quasi ubiqua sull’Italia, ma le previsioni meteo non tardano a ricordarci che il bel tempo sarà solo un breve intermezzo. Gli esperti annunciano un’imminente ritorno del maltempo, nonostante l’attuale aumento delle temperature che interesserà soprattutto il Centro e il Sud della penisola, oltre al Nord, recentemente colpito da violenti nubifragi.

meteo oggi 18 maggio
Cosa dicono le previsioni di oggi? (Foto Canva) notizie.com

Mattia Gussoni, meteorologo di riferimento per www.iLMeteo.it, prevede un sabato prevalentemente soleggiato con la possibilità di piovaschi sparsi al Sud. Questa tregua dal maltempo è dovuta alla spostamento verso la Germania della perturbazione che ha interessato il Nord Italia nei giorni scorsi. Le temperature sono destinate a salire fino a 30°C al Centro e potrebbero raggiungere picchi estivi di 34°C in Sicilia, nonostante qualche precipitazione isolata. Anche al Nord si prevedono valori intorno ai 26-27°C.

Novità climatiche in arrivo

Tuttavia, già dalla domenica si assisterà all’avanzata di una nuova perturbazione che porterà piogge su gran parte del Centro fin dal mattino e localmente sul Sud e sull’Emilia Romagna nel corso del pomeriggio. Nonostante l’aumento della nuvolosità generale, le precipitazioni più significative sono attese su Toscana, Umbria e Marche. Le temperature rimarranno sostanzialmente stazionarie tranne nelle aree più colpite dalle piogge dove si registrerà un lieve calo.

meteo weekend 18 maggio
Un ponte spazzato via dalla corrente del torrente Liveron in piena a Malo (Vicenza) Foto Ansa – notizie.com

Con l’inizio della nuova settimana ci aspettiamo un ulteriore aumento delle temperature al Sud con punte fino a 37-38°C già da lunedì in Sicilia. Il maltempo tornerà ad essere protagonista anche al Nord Italia dove purtroppo potrebbe aggravare la situazione nelle zone già colpite dalle recenti alluvioni.

Lunedì 20 maggio sono previste intense precipitazioni sulla Sardegna, sulla Toscana e su gran parte del Nord Italia con i fenomeni più diffusi attesi nel pomeriggio-sera; martedì 21 maggio sarà probabilmente la giornata peggiore.

A meno di un mese dall’estate ci troviamo ancora alle prese con un tempo incerto senza una vera stabilità atmosferica capace di garantire condizioni soleggiate ovunque. Questo mese di maggio segue la tendenza degli ultimi anni caratterizzati da abbondanti precipitazioni.

Per sabato 18 maggio si prevedono condizioni variabili: qualche acquazzone sul Piemonte mentre altrove prevalerà il sole; nubi sparse sul Lazio ma prevalenza di sole anche al centro; piogge irregolari dalla Sicilia verso la Campania ma maggiormente soleggiato altrove al sud.

Domenica vedrà invece nubi in aumento con piogge verso l’Emilia Romagna al nord; perturbazioni con piogge diffuse al centro; piogge irregolari intervallate da schiarite localizzate temporali alternati a schiarite al sud.

Lunedì segnerà diffuse precipitazioni soprattutto nella parte settentrionale dell’Italia mentre miglioreranno le condizioni meteorologiche verso sud.

La tendenza per martedì indica una intensificazione delle perturbazioni soprattutto nel Centro-Nord dell’Italia seguita da possibili acquazzoni sporadici ma maggior prevalenza di sole e caldo nelle altre regioni.

Impostazioni privacy