Marina Militare: pubblicato il bando per i corsi estivi, opportunità per i giovani

E’ stato pubblicato il bando per i corsi estivi che la Marina Militare mette a disposizione dei giovani appassionati. Tutte le informazioni. 

La stagione estiva 2024 si preannuncia ricca di opportunità per i giovani appassionati grazie all’iniziativa promossa dalla Marina Militare in collaborazione con il Ministero della Difesa e il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale.

bando corsi estivi marina militare
Via al bando della Marina Militare (Foto Ansa) notizie.com

Un’occasione unica che permetterà a 350 ragazzi e ragazze di avvicinarsi al mondo della navigazione a vela, imparando non solo le tecniche specifiche ma anche importanti valori come il lavoro di squadra, la disciplina e l’integrazione.

Le opportunità per l’estate 2024

I corsi velici estivi rappresentano una chance imperdibile per i giovani italiani. Organizzati in prestigiose sedi come l’Accademia Navale di Livorno, la Scuola Sottufficiali di La Maddalena, la Scuola Navale Militare Francesco Morosini di Venezia e, novità dell’anno, anche presso la Scuola Sottufficiali Marina Militare di Taranto, questi corsi offrono una formazione completa sia teorica che pratica. La durata dei corsi è fissata in 10 giorni nel mese di luglio, durante i quali gli studenti potranno immergersi completamente nella cultura del mare.

marina militare bando estivo vela
Un’opportunità per gli appassionati di vela – notizie.com

Il Ministro della Difesa Guido Crosetto ha sottolineato come la vela non sia solamente uno sport ma anche un mezzo attraverso cui i giovani possono crescere personalmente. L’apprendimento delle dinamiche dell’equipaggio insegna l’importanza del contributo individuale verso un obiettivo comune, riflettendo così i valori fondamentali delle Forze Armate. Questa esperienza formativa mira quindi a trasmettere ai partecipanti principi quali merito, dedizione e disciplina.

Grazie al successo riscosso nell’edizione precedente dei corsi velici estivi, quest’anno verranno ampliate sia le possibilità di partecipazione che le sedi disponibili. Il Ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi ha espresso grande soddisfazione per questa iniziativa che permette ai ragazzi e alle ragazze italiane di vivere un’estate all’insegna dello svago ma anche dell’apprendimento. L’impegno del Governo è volto a offrire sempre più occasioni simili ai giovani cittadini.

Requisiti e modalità di partecipazione

Per poter accedere ai corsi velici estivi è necessario essere residente in Italia ed essere nati negli anni 2007, 2008 o 2009. È richiesto inoltre che gli studenti abbiano frequentato una scuola secondaria di secondo grado nell’anno scolastico 2023-2024 ed essere stati promossi senza debiti formativi. La selezione dei candidati avverrà tramite una graduatoria basata sulla media dei voti conseguita al termine dell’anno scolastico.

Al completamento del corso verrà rilasciato agli studenti un attestato ufficiale oltre alla tessera gratuita della Federazione Italiana Vela (FIV), categoria “Scuola Vela”. Le domande dovranno essere presentate entro il giorno 10 giugno 2024.

Questa iniziativa rappresenta non solo una fantastica opportunità estiva, ma anche uno strumento prezioso per incentivare nei giovani l’amore verso il mare e lo sport della vela, promovendo allo stesso tempo valori educativamente significativi.

Impostazioni privacy