DIRETTA Israele, nuovi negoziati al Cairo: si punta ad una tregua

DIRETTA Israele, tutti gli aggiornamenti in tempo reale in merito a quello che si sta verificando nel Paese del Medio Oriente e non, oramai arrivato al giorno numero 177 di conflitto 

177mo giorno di conflitto
Guerra Israele (Ansa Foto) Notizie.com

177mo giorno di conflitto in Israele. Segui con noi tutti gli aggiornamenti, in tempo reale, in merito a quello che si sta verificando nel Paese del Medio Oriente e non.

DIRETTA Israele, tutte le news in tempo reale

176mo giorno conflitto
Guerra Israele (Ansa Foto) Notizie.com

Avanza esercito russo

Le forze armate russe hanno “migliorato la loro posizione strategica a sud di Donetsk”, nel Donbass. Lo ha annunciato l’agenzia di stampa russa “Tass”.

Annuncio Zelensky

Direttamente dal suo canale ufficiale di Telegram è intervenuto il presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky: “Quando i nostri soldati espulsero la Russia da Bucha, da Irpen, da Borodyanka, dall’intera regione di Kiev, e poi dalla regione di Sumy, dalla regione di Chernihiv, tutti hanno visto che queste vittorie non erano solo del coraggio e delle armi ucraine, ma anche della moralita’ umana. Possa il mondo intero non dimenticare mai il prezzo di questa battaglia e quale male stiamo fermando qui, sulla nostra terra“.

Bombardamenti su cortile ospedale di Balah

Un aereo dell’aeronautica israeliana ha bombardato oggi il cortile dell’ospedale dei Martiri di al Aqsa nella città di Deir al Balah. Lo ha annunciato Hamas.

Netanyahu out per operazione

Benyamin Netanyahu stasera si sottoporrà ad un intervento chirurgico all’ernia. Lo ha reso noto l’ufficio del primo ministro israeliano.

Bilancio vittime e feriti conflitto

E’ salito a 32.782 il numero dei palestinesi che sono rimasti uccisi nella Striscia di Gaza il numero delle vittime dall’inizio del conflitto (7 ottobre). Mentre è di 75.298 il numero dei palestinesi rimasti feriti.

Messaggio Papa Francesco

Nel messaggio “Urbi et Orbi” Papa Francesco ha dichiarato: “Mentre invito al rispetto dei principi del diritto internazionale, auspico uno scambio generale di tutti i prigionieri tra Russia e Ucraina: tutti per tutti! Inoltre, faccio nuovamente appello a che sia garantita la possibilità di accesso agli aiuti umanitari a Gaza, esortando nuovamente a un pronto rilascio degli ostaggi rapiti il 7 ottobre scorso e a un immediato cessate-il-fuoco nella Striscia”.

Bilancio vittime ospedale Shifa

Hamas afferma che l’esercito israeliano ha ucciso più di 400 palestinesi durante 13 giorni d’assedio all’ospedale Shifa, nella città di Gaza.

Aumenta numero vittime attacco israeliano

L’emittente araba Al Jazeera afferma che è salito a 17 morti e 30 feriti il bilancio del bombardamento israeliano di ieri sera. Il tutto è avvenuto mentre la popolazione attendeva il camion di aiuti umanitari.

Parla Tajani

Queste le parole del ministro degli Esteri, Antonio Tajani, in una intervista rilasciata al “Messaggero”: “Mi auguro che il governo israeliano fermi l’attacco su Rafah. La risoluzione per la tregua votata all’Onu è un passo importante. Dobbiamo lavorare per un cessate il fuoco immediato che permetta di aiutare la popolazione civile e la liberazione degli ostaggi. Ricordiamo che queste persone innocenti sono in mano ad Hamas, che ha scatenato questa guerra”.

Annuncio Hamas su Telegram

Annuncio da parte di Hamas su Telegram dove hanno ribadito il suo rifiuto di ogni accordo sugli ostaggi senza “una completa fine dell’aggressione, il ritorno degli sfollati e il completo ritiro dalla Striscia, la fine dell’assedio, l’apertura dei valichi e l’arrivo degli aiuti“.

Nuova mossa famiglia ostaggi

Le famiglie degli ostaggi israeliani hanno convocato una manifestazione di massa davanti al Parlamento a Gerusalemme la prossima settimana.

Manifestazione a Londra

Nella giornata di ieri oltre 200 mila persone hanno manifestato a Londra chiedendo il cessate il fuoco immediato nella Striscia di Gaza.

Impostazioni privacy