Legalizzazione della cannabis, Schlein non molla: il nuovo appello

Elly Schlein continua la sua battaglia per arrivare alla legalizzazione della cannabis. La segretaria del Pd ha lanciato un nuovo appello.

Elly Schlein prosegue la sua lotta personale per arrivare alla legalizzazione della cannabis. Nella giornata di venerdì 23 febbraio la Germania ha deciso di dare il via libera a questa sostanza e la segretaria. Una scelta che ha portata la segretaria dem a ribadire la necessità di arrivare ad un provvedimento simile anche nel nostro Paese.

Schlein legalizzazione cannabis
Elly Schlein spinge per la legalizzazione della cannabis – Notizie.com – © Ansa

Battiamoci insieme per il matrimonio e per la legalizzazione della cannabis“, le parole di Schlein, riportate dall’Ansa, durante un appuntamento organizzato da Più Europa (partito molto sensibile a questo tema). La segretaria dem, quindi, non ha intenzione di alzare bandiera bianca in questo senso e nelle prossime settimane proverà a raggiungere l’obiettivo.

Schlein pensa ad una raccolta firme

Schlein legalizzazione cannabis
Schlein e Magi pronti a collaborare per legalizzare la cannabis – Notizie.com – © Ansa

Sono due le possibilità al vaglio di Elly Schlein per raggiungere l’obiettivo della legalizzazione della cannabis. L’ipotesi più probabile è quella di una raccolta firme per una legge di iniziativa popolare. In questo caso l’aiuto potrebbe arrivare dall’associazione Meglio Legale. Ma resta anche l’idea di mettere in campo una proposta parlamentare articolata.

E su questa ipotesi Riccardo Magi, segretario di +Europa, ricorda che già c’è una proposta di legge presentata proprio dal suo partito che ricalca il modello tedesco. Il suo appello è quello di partire da questo provvedimento per iniziare una lunga e impegnativa battaglia in Parlamento considerando che, almeno fino a questo momento, la maggioranza non ha mai condiviso l’idea.

Appoggio dagli altri partiti di opposizione?

Schlein legalizzazione cannabis
Schlein troverà l’appoggio dagli altri partiti di minoranza? – Notizie.com – © Ansa

L’appoggio a questa battaglia potrebbe arrivare dagli altri partiti di opposizione? I dubbi in questo caso ci sono considerando che l’idea è assolutamente molto particolare. Azione e Italia Viva non si sono ancora espresse. In casa M5s nessuno dei vertici ha commentato le parole della Schlein. Lo ha fatto, invece, Grillo ribadendo la necessità di arrivare al via libera nel giro di davvero poco tempo.

Ora non ci resta che aspettare i prossimi mesi per avere un quadro più chiaro e capire quali saranno le mosse di Elly Schlein per provare ad ottenere il via libera alla sua proposta.

Impostazioni privacy