Napoli, Casagrande: “Calzona? Speriamo bene. Fino a questo momento fatte scelte discutibili”

Maurizio Casagrande, attore oltre che grande tifoso del Napoli, in esclusiva ai nostri microfoni sulla scelta del nuovo tecnico dei partenopei.

Il Napoli riparte da Francesco Calzona. Dopo il secondo esonero in pochi mesi, De Laurentiis ha puntato sul tecnico nativo di Vibo Valentia. Un allenatore che conosce molto bene l’ambiente partenopeo per essere stato su questa panchina dal 2015 al 2018 come vice di Maurizio Sarri e poi nella stagione 2021-2022 come numero due di Luciano Spalletti.

Esclusiva Casagrande Napoli
Maurizio Casagrande in esclusiva ai nostri microfoni – Notizie.com – © Ansa

Finita quest’ultima esperienza, Calzona ha deciso di intraprendere la carriera di primo allenatore sulla panchina della Slovacchia. Un anno e mezzo e poi il nuovo ritorno a Napoli, ma questa volta come titolare della panchina. Un contratto fino al termine della stagione che rappresenta una scommessa per entrambe le parti. La speranza è quella di poter continuare anche la prossima annata, ma l’ultima parola spetterà al campo. Noi di questo ne abbiamo parlato con un grande tifoso del Napoli, oltre che attore molto amato, come Maurizio Casagrande.

Casagrande: “Calzona si avvicina al gioco di Spalletti, ma…”

Esclusiva Casagrande Napoli
Il pensiero di Maurizio Casagrande sul nuovo Napoli – Notizie.com – © Ansa

Terzo allenatore nel giro di pochi mesi in casa Napoli. Una stagione non facile condizionata forse da alcune decisioni societarie. “Speriamo bene – dice ai nostri microfoni Maurizio Casagrande parlando dell’arrivo di Calzona – fino a questo momento sono state fatte scelte piuttosto discutibili. Speriamo che adesso sia stata fatta quella giusta“.

L’attore e grande tifoso del Napoli comunque preferisce guardare al futuro con fiducia: “Io sono sempre positivo e cerco di pensare al meglio. Di sicuro stiamo parlando di un tecnico più vicino al gioco di Spalletti e, quindi, al Napoli che ci piace“.

Impostazioni privacy