Bandecchi si è dimesso da Sindaco di Terni

Il segretario di Alternativa Popolare e primo cittadino della città umbra con una mossa a sorpresa ha lasciato il suo incarico

La mossa che non t’aspetti. E tutto all’improvviso. Stefano Bandecchi si è dimesso dalla carica di sindaco di Terni. Ad annunciarlo lui stesso attraverso un video sul suo profilo Instagram. Una mossa a sorpresa che ha lasciato di stucco anche il suo stesso partito, almeno non tutti. Non si capisce il motivo per cui ha preso questa decisione, e non c’entrano nulla le ultime esternazioni che tanto rumore hanno creato, ovvero quelle relative alle donne e al fatto che “un uomo si gira a vedere il c…”.

Il sindaco
Il segretario di Alternativa Popolare Stefano Bandecchi (Ansa Notizie.com)

Il segretario di Alternativa Popolare Stefano Bandecchi nel suo video su Instagram ha spiegato: “Ho comunicato alla giunta e a tutti i consiglieri di Alternativa Popolare il fatto che ho già dato le dimissioni dalla carica di sindaco. Attraverso questo video lo comunico a tutti i cittadini, così eviteranno di leggersi i giornali, che chissà quale stupidaggine potranno dire”.

“Adesso potete dire quello che volete…”

Il personaggio
Il Sindaco di Terni Stefano Bandecchi (Ansa Notizie.com)

In questo modo nessuno potrà dire che c’era una dittatura“, ha detto scherzando il segretario di Alternativa Popolare Stefano Bandecchi nel suo breve ma intenso messaggio su Instagram dove ha colto di sorpresa tutti. Era stato eletto a maggio del 2023, contro tutto e tutti, stupendo e venendo quasi dal nulla.

Nonostante le sue esternazioni abbiano fatto parlare parecchio, la gente di Terni non è che sia molto soddisfatta di questa decisione, anche perché, molti erano rimasti sorpresi dai tanti lavori che stava facendo in città il Sindaco.

Impostazioni privacy