Lazio, scatta la contestazione: spuntano striscioni contro Lotito [FOTO]

La sconfitta contro l’Atalanta fa scattare la contestazione dei tifosi della Lazio. Fuori da Formello spuntano degli striscioni contro Lotito.

Aria tesa in casa Lazio dopo la sconfitta contro l’Atalanta. Il ko di Bergamo è arrivato a pochi giorni dalla chiusura di un calciomercato insufficiente da parte dei biancocelesti. Una doppia delusione che ha fatto perdere la pazienza ai tifosi della squadra allenata da Maurizio Sarri e nelle scorse ore sono spuntati due striscioni contro Lotito fuori da Formello.

Striscioni contro Lotito
Lotito finisce nel mirino dei tifosi – Notizie.com – © Lapresse

Una contestazione che potrebbe continuare anche nei prossimi giorni. Il nono posto dopo ventidue giornate è sicuramente un risultato deludente. La zona Europa non è lontana, ma serve assolutamente cambiare passo per cercare di non perdere altro terreno dalle squadre che precedono i biancocelesti in classifica.

La contestazione fuori da Formello

Striscioni contro Lotito
Uno degli striscioni fuori da Formello contro Lotito – Notizie.com

La sconfitta di Bergamo non è assolutamente stata digerita dai tifosi, che nella serata di ieri, domenica 4 febbraio, hanno raggiunto Formello per esporre due striscioni molto chiari contro il presidente. “Lotito reietto, Sarri il suo schiavetto“, si legge su uno. Si tratta di una frase che riprende alcune dichiarazioni del numero uno biancoceleste rilasciate la scorsa settimana alla stampa. E su un altro c’è un appello al figlio: “Enrico caccia tuo padre“.

Insomma, l’ambiente inizia ad essere molto caldo ed ora la parola passa a Immobile e compagni. Toccherà a loro riuscire a cambiare passo per non perdere altro terreno dalle posizioni che contano e, soprattutto, mettere fine ad una contestazione destinata a continuare ancora nei prossimi giorni.

Lazio, contro il Cagliari vietato sbagliare

Striscioni contro Lotito
La Lazio contro il Cagliari non può permettersi errori – Notizie.com – © Lapresse

Le ultime prestazioni della Lazio, a partire dalla sfida di Supercoppa contro l’Inter, non sono state assolutamente convincenti ed ora la squadra di Sarri è costretta a non sbagliare più. Contro il Cagliari sono d’obbligo i tre punti, ma non solo. I tifosi si aspettano una prestazione di altissimo livello per mettersi alle spalle il momento difficile. In caso di una nuova delusione, la contestazione dei tifosi continuerà.

Impostazioni privacy