Lutto nel mondo del calcio: addio alla stella della Fiorentina

Grave lutto nel mondo del calcio. Si è spento all’età di 89 anni un calciatore rimasto nel cuore di tutti i tifosi della Fiorentina (e non solo).

Ancora un grave lutto nel mondo del calcio. Come riferito da La Nazione, è morto all’età di 89 anni Kurt Hamrin. L’ex calciatore nella sua carriera ha giocato per diverse squadre italiane, ma di certo tutti se lo ricordano per la sua lunga militanza con la maglia della Fiorentina.

Kurt Hamrin morto
Grave lutto nel mondo della Fiorentina – Notizie.com – © Lapresse

Una morte che lascia un vuoto incolmabile nel mondo della Viola e nel prossimo match casalingo i tifosi e la società sono pronti a ricordare una leggenda.

Chi era Kurt Hamrin

Kurt Hamrin morto
Addio a Kurt Hamrin – Notizie.com – © Ansa

Nato in Svezia il 19 novembre 1934, Kurt Hamrin ha iniziato a giocare in patria con l’AIK anche se la sua carriera è svoltata nel 1956 quando la Juventus lo ha portato in Italia. Un anno con la maglia bianconera poi il trasferimento a Padova dove è riuscito a mettersi in evidenza con 20 gol in 30 presenze.

Prestazioni che hanno attirato l’attenzione di diversi club e alla fine l’ha spuntata la Fiorentina. Nove stagioni con la maglia viola e ben 151 reti segnati, restando per molti anni il miglior marcatore della squadra toscana. Alla fine il record è stato battuto da Batistuta negli anni 2000. Subito dopo questa esperienza, nella sua carriera Milan e Napoli prima di ritornare in patria e chiudere con l’IFK Stoccolma. Appesi gli scarpini al chiodo, una breve esperienza sulla panchina della Pro Vercelli.

La morte

La morte di Kurt Hamrin è stata comunicata dai familiari in questa domenica 4 febbraio 2024 all’età di 89 anni. Non sono state rese note le cause di questo decesso che, come detto in precedenza, ha lasciato un vuoto incolmabile nel mondo del calcio.

Impostazioni privacy