Sinner-Medvedev, non ci sarà la diretta in chiaro: tifosi imbufaliti sui social

La sfida tra Sinner e Medvedev non sarà trasmessa in chiaro. Una scelta che non è piaciuta assolutamente ai tifosi, che hanno protestato sui social.

Il conto alla rovescia per la sfida tra Sinner e Medvedev si avvicina alla conclusione. Jannik è ad un passo da un successo storico e in molti si aspettavano la possibilità di vedere il match contro il russo in chiaro. Purtroppo, però, non sarà così. I canali che hanno l’esclusiva, come riportato da tennisitaliano.it, hanno deciso di non cambiare la programmazione.

Sinner Medvedev non sarà trasmesso in chiaro
Sinner-Medvedev non sarà trasmessa in chiaro – Notizie.com – © Lapresse

Una scelta a sorpresa e che ha portato i tifosi a protestare sui social. La speranza degli appassionati (e non solo) era quella di poter vedere una partita che potrebbe diventare storica in chiaro, ma purtroppo non sarà così. Il loro supporto nei confronti di Jannik, però, non mancherà.

Cosa prevede la legge

Sinner Medvedev non sarà trasmesso in chiaro
Ecco cosa prevede la legge per il match di Sinner – Notizie.com – © Ansa

In aiuto a queste persone che speravano di poter vedere il match in chiaro non viene neanche la legge. Infatti, la norma obbliga di trasmettere sui canali che non chiedono l’abbonamento solo le partite di interesse nazionale e per il tennis riguardano le semifinali e le finali di Coppa Davis e di Fed Cup oltre che gli Internazionali di tennis alle quali la nostra nazione è rappresentata.

Per questo motivo, gli Australian Open non sono compresi e la decisione finale spettava direttamente a Discovery. Alla fine si è scelto di non dare la possibilità alla sfida di essere trasmessa in chiaro. La partita, quindi, potrà essere vista su Sky e DAZN.

Sinner ad un passo dalla storia

Sinner Medvedev non sarà trasmesso in chiaro
Sinner è ad un passo dalla storia – Notizie.com – © Lapresse

La giornata di domani, domenica 28 gennaio, potrebbe essere storica per il nostro sport oltre che per Jannik Sinner. L’altoatesino parte con i favori del pronostico, ma Medvedev è un avversario molto ostico e servirà la partita perfetta per portare a casa un successo fino a questo momento mai raggiunto dal nostro Paese.

Impostazioni privacy