Nargiso: “Jannik spettacolare, è destinato ad essere una stella”

L’ex campione azzurro parla a Notizie.com sul fenomeno che sta sconvolgendo il mondo del tennis: diventerà numero 1 a breve

E’ stato uno di quelli che, prima di tutti, aveva paragonato Jannik Sinner a Djokovic, ma non da adesso, bensì anni prima, “tra tutti quelli che si stanno affacciando e cercando di emergere, io credo che quello che più di tutti assomiglia a Nole è proprio il nostro Sinner….“. Parole profetiche quelle di Diego Nargiso, anche se più che un profeta si è dimostrato essere uno che vede lungo e sa il fatto suo, del resto non potrebbe essere altrimenti, visto che, oltre ad avere giocato a buoni livelli, ha anche una scuola di tennis a Como che concilia con il suo lavoro di commentatore per Supertennis ed Eurosport. “Sono meravigliato per la crescita che ha fatto in questi ultimi mesi dalle Finals ad oggi, non solo non ha smesso, ma ha raddoppiato il suo sforzo e ha fatto lo step. Il suo staff ha fatto una lavoro incredibile, adesso come adesso, è uno dei più forti, se non proprio il più forte, e questo che vinca o meno gli Australian Open…“, ha spiegato a Notizie.com.

Il campione
Il campione del tennis azzurro Jannik Sinner nella partita con Djokovic (Ansa Notizie.com)

Per Nargiso dopo il successo du Rublev e la conquista della finale è stato un “crescendo di emozioni“, anche perché non siamo quasi abituati a parlare in questo modo di un giocatore di tennis che è ai vertici del mondo e gioca con quelli che, fino a qualche tempo fa, sembravano inarrivabili: “Con Rublev è stato perfetto, con Djokovic ancora meglio, quando ha perso il terzo set, basta vedere come ha cominciato il quarto, lì vedi che questo ragazzo ha la consapevolezza di essere forte. Non ho motivi per non pensare che possa continuare a giocare in questo modo e possa farlo anche in modo più incisivo e devastante. Può diventare numero uno anche quest’anno, ed è bellissimo solo pensarlo. Una gioia incredibile aver un campione di questo calibro e senza considerare che dietro ci sono anche altri ragazzi che stanno facendo bene. Un bene per il tennis italiano che sta diventando davvero unico e speciale“.

“E’ destinato a vincere non uno ma tanti Slam…”

La coppia
Un incontro tra campioni, con Nargiso a sinistra e Sinner a destra (X Notizie.com)

Un cammino incredibile e per molti Sinner può diventare a breve numero uno del mondo, anche se secondo Diego Nargiso non gli manca nulla per riuscirci: “E’ già pronto e lo sta dimostrando, gli mancano solo partite di questo genere, vincerle e accumulare esperienza di queste gare e consapevolezza. Di gare del genere ne ha fatte tante, basta vedere le Finals, o la Davis e anche i tornei che ha vinto. E’ destinato a diventare numero uno del mondo e, una volta che ci riuscirà, potrà restarci a lungo. Un ragazzo d’oro, con un carattere incredibile, con la fortuna, e non è una cosa da poco, di avere uno staff eccezionale“.

Impostazioni privacy