DIRETTA Israele, Netanyahu: “Ho detto a Biden che la guerra è anche loro”

DIRETTA Israele, tutti gli aggiornamenti in tempo reale in merito a quello che si sta verificando nel Paese del Medio Oriente e non, oramai arrivato al giorno numero 100 di conflitto 

100mo giorno conflitto
Guerra Israele (Ansa Foto) Notizie.com

100mo giorno di conflitto in Israele. Segui con noi tutti gli aggiornamenti, in tempo reale, in merito a quello che si sta verificando nel Paese del Medio Oriente e non.

DIRETTA Israele, tutte le news in tempo reale

99mo giorno di conflitto
Guerra Israele (Ansa Foto) Notizie.com

Uccisi due miliziani

Due miliziani sono stati uccisi oggi da un velivolo israeliano nel campo profughi palestinese di al-Mahghazi.

Iniziativa aziende israeliane

Più di 150 importanti aziende israeliane hanno cominciato uno sciopero di 100 minuti in solidarietà con gli ostaggi trattenuti a Gaza da 100 giorni.

Ucciso palestinese

Soldati israeliani hanno colpito a morte un palestinese e ne hanno ferito un secondo visto che avevano cercato di forzare in automobile un posto di blocco a Betlemme.

Decisione Egitto e Cina

L’Egitto e la Cina chiedono il cessate il fuoco e “un indipendente Stato della Palestina”.

Telefonata Netanyahu-Biden

Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha fatto sapere al presidente americano, Joe Biden, che la guerra è anche la loro.

Arrivati medicinali a Gaza

Un funzionario di Hamas ha ringraziato il Qatar per aver inviato medicinali nella Striscia di Gaza.

Parla Crosetto

Queste le parole del ministro della Difesa, Guido Crosetto, al Tg1: “L’Italia parteciperà alla missione europea perché dal Mar Rosso passano il 15% delle navi del commercio marittimo mondiale, l’Italia è il paese più danneggiato”.

Parla Halevi

Hezbollah potrebbe trasformare l’intero Libano in una zona di guerra. Lo ha detto il capo di stato maggiore dell’Idf Herzi Halevi.

Proteste di un gruppo di israeliani

Un gruppo di israeliani che chiedono il rilascio dei prigionieri detenuti a Gaza. Tanto da bloccare le autostrade a Tel Aviv.

Parla Netanyahu

Queste le parole del premier israeliano, Benjamin Netanyahu: “Né l’Aja né l’asse del male potranno mai fermarci”.

Impostazioni privacy