Benzema rompe con l’Al Ittihad, pronto il ritorno in Europa: tre le ipotesi

Karim Benzema è pronto a ritornare in Europa dopo la rottura con l’Al Ittihad. Sono tre le squadre che hanno sondato il terreno per il francese.

E’ ormai rottura definitiva tra Benzema e l’Al Ittihad. L’ultima esclusione di Gallardo dal ritiro a Dubai, dovuta alla decisione del francese di non presentarsi alla ripresa degli allenamenti, quasi certamente porterà ad una separazione dopo pochi mesi dall’arrivo in Arabia. Ora sono in corso tutte le valutazioni del caso, ma sembra essere difficile ipotizzare una pace tra attaccante e tecnico.

Benzema ritorno Europa
Per Benzema possibile ritorno in Europa – Notizie.com – © Lapresse

La volontà di Benzema è quella di ritornare in Europa e per questo motivo non è da escludere uno svincolo per trasferirsi nuovamente nel Vecchio Continente. Ma l’ipotesi più probabile, come scritto da La Gazzetta dello Sport, è quella di un prestito fino a giugno e poi valutare meglio il suo futuro.

Tre le squadre interessate a Benzema

Benzema ritorno Europa
Sono tre le squadre interessate a Benzema – Notizie.com – © Lapresse

La decisione sulla nuova squadra Benzema la prenderà nei prossimi giorni. Ad oggi la grande favorita sembra essere il Manchester United. Gli inglesi da tempo stanno corteggiando il francese e la possibilità del prestito apre alla fumata bianca. Naturalmente bisognerà capire la volontà del transalpino di iniziare una esperienza in Premier.

Ma, secondo quanto riferito da fichajes.net, in corsa ci sono anche Lione e Real Madrid. Benzema non ha mai nascosto il suo desiderio di chiudere la carriera in Francia e l’Olympique rappresenta la chance giusta. Ma attenzione anche al suo ex club. Un prestito fino a giugno potrebbe rappresentare la soluzione giusta anche per i Blancos oltre che una grande tentazione per il calciatore.

Porte chiuse alla Serie A?

Benzema ritorno Europa
Per Benzema difficile un approdo in Serie A – Notizie.com – © Lapresse

Sembra essere difficile (quasi impossibile ndr) vedere Benzema in Serie A. Nonostante l’apertura del club arabo al prestito, i costi di questa operazione non sono assolutamente sostenibili per i nostri club soprattutto nel mese di gennaio. Naturalmente non è da escludere un tentativo per capire la fattibilità di questa operazione, ma per il momento Real Madrid, Manchester United e Lione sono in vantaggio.

Impostazioni privacy