DIRETTA Israele, drone colpisce Beirut: ucciso numero 2 Hamas

DIRETTA Israele, tutti gli aggiornamenti in tempo reale in merito a quello che si sta verificando nel Paese del Medio Oriente e non, oramai arrivato al giorno numero 89 di conflitto 

89mo giorno conflitto
Guerra Israele )Ansa Foto) Notizie.com

89mo giorno di conflitto in Israele. Segui con noi tutti gli aggiornamenti, in tempo reale, in merito a quello che si sta verificando nel Paese del Medio Oriente e non.

DIRETTA Israele, tutte le news in tempo reale

88mo giorno conflitto
Guerra Israele (Ansa Foto) Notizie.com

Iran, nuova minaccia agli USA

“Gli Usa hanno danneggiato l’equilibrio nella regione con il recente assassinio dell’alto funzionario di Hamas, Saleh al-Arouri, da parte di Israele a Beirut e subiranno conseguenze”. Lo ha dichiarato il ministro della Difesa iraniano, il brigadier generale Mohammad Reza Ashtiani.

Nuova mossa esercito Israele

L’esercito sta estendendo oggi le operazioni nel settore centrale della striscia di Gaza.

Decisione Libano

Il governo libanese esorta Hezbollah a non rispondere all’uccisione di al Arouri. Lo ha detto il ministro degli Esteri del Paese, Abdallah Bou Habib, alla radio della Bbc.

Decisione Egitto

L’Egitto ha deciso di sospendere la mediazione dopo l’uccisione di Arouri.

Usato ospedale come centro comando

Hamas e altri gruppi palestinesi che combattono contro Israele hanno usato l’ospedale Al-Shifa a Gaza come centro di comando. Lo ha rivelato il New York Times.

Nuovo lancio missili

I ribelli Huthi dello Yemen hanno lanciato altri due missili contro navi mercantili che viaggiavano nel Mar Rosso. Lo ha annunciato l’esercito americano.

Ultimo dato Onu

L’agenzia Onu per i rifugiati palestinesi (Unrwa) ha reso noto che dall’inizio delle ostilità a Gaza sono stati uccisi 142 suoi dipendenti.

Ucciso numero 2 di Hamas

Un drone israeliano ha colpito Beirut ed ha ucciso il numero due di Hamas.

Parla Haniyeh

“Un movimento i cui leader e fondatori cadono come martiri per la dignità del nostro popolo e della nostra nazione non sarà mai sconfitto”. Lo ha detto il leader di Hamas Ismail Haniyeh.

Impostazioni privacy