Gli economisti sono sicuri: “Ecco che anno sarà per l’Italia”

Gli economisti Riccardo Trezzi e Brunello Rosa in un’intervista a ‘Il Foglio’ si proiettano sul 2024 italiano e le idee sono molto chiare sul futuro.

Il 2024 è un anno importante dal punto di vista economico visto che dovrebbe entrare in campo il Patto di stabilità. E, in un’intervista a Il Foglio, Riccardo Trezzi ricorda che “in questi 365 giorni il nostro Paese dovrà avere un rigore fiscale per recuperare mezzo punto di avanzo primario così come nei successivi sei anni“.

Meloni Italia anno crescita
Le ipotesi degli economisti sulla crescita dell’Italia – Notizie.com – © Ansa

L’economista sottolinea che “questo lo prevede il nuovo Patto di stabilità sottoscritto dal premier Meloni e dal suo governo e che rappresenta il vero motivo per cui i mercati sono tranquilli“.

Rosa: “Per i primi tre anni ci sarà lo sconto”

Non solo Trezzi, al quotidiano italiano parla anche Brunello Rosa: “Per i primi tre anni ci sarà austerità con lo sconto perché il nuovo patto prevede un periodo di flessibilità fino al 2027, che presumibilmente, è anche l’anno in cui l’attuale legislatura avrà termine“.

Nella prima parte del nuovo anno l’Italia viaggerà in modo tranquillo – continua l’economista – ma potrebbe tornare sotto i riflettori nel 2024 quando sono in programma le elezioni europee. La campagna, infatti, potrebbe assumere toni eccessivi e duri e si potrebbe avere una affermazione dei populisti, che vuol dire anche spesa pubblica fuori controllo“.

“Ecco quanto crescerà l’Italia il prossimo anno”

Meloni Italia anno crescita
Ecco quanto crescerà l’Italia nel 2024 – Notizie.com – © Ansa

Per Brunello Rosa “l‘Italia crescerà al massimo dello 0,8% il prossimo anno, meno della media della zona euro e non è un caso che l’inflazione sia così bassa. E’ un chiaro segnale di un rallentamento economico, che francamente non si giustifica per un Paese con la quarta rata del Pnrr arrivata da poco“.

Impostazioni privacy