Pronto a pianificare attacchi, polizia arresta pericoloso terrorista

Era pronto a pianificare una serie di attacchi nel Paese, la polizia è intervenuta ed ha arrestato un pericoloso terrorista 

Nelle ultime ore iniziano a circolare delle importanti notizie che arrivano direttamente dalla Turchia, precisamente da Ankara. Secondo quanto riportato da alcune fonti e media locali pare che la polizia abbia arrestato il capo dell’Isis in Siria (nella città di Aleppo). Si tratta di Abdullah al Jundi. Ad effettuare questo importante blitz ci hanno pensato direttamente gli uomini dell’intelligence turca (della Mit).

Arrestato Abdullah al Jund
Arrestato uomo pronto a pianificare attacchi (Ansa Foto) Notizie.com

A quanto pare, il pericoloso terrorista, stava pianificando una serie di attacchi contro le forze turche. In particolar modo (fa sapere l’agenzia di stampa ‘Anadolu’), al Jundi  era responsabile della pianificazione di azioni contro veicoli appartenenti alle forze di sicurezza turche in Siria.

Turchia, intelligence arresta Abdullah al Jundi

Il suo nome in codice, Hattab El Muhacir, avrebbe fornito anche delle importanti rivelazioni. Secondo quanto riportato dalle forze di intelligence turche pare che abbia rivelato delle informazioni sui membri dell’organizzazione che svolgono attività terroristiche. Nel corso di questo blitz delle forze turche sono stati posti sotto sequestro una serie di materiali con i piani dell’organizzazione.

Arrestato Abdullah al Jund
Arrestato il pericoloso terrorista Abdullah al Jundi (Foto Facebook) Notizie.com

Non è assolutamente da escludere, a questo punto, che nelle prossime ore possano essere forniti i dettagli importanti su quanto accaduto nelle ultime ore sull’arresto dell’uomo.

Impostazioni privacy