DIRETTA Israele, Netanyahu: “Non cedo a pressioni, andremo avanti per mesi”

DIRETTA Israele, tutti gli aggiornamenti in tempo reale in merito a quello che si sta verificando nel Paese del Medio Oriente e non, oramai arrivato al giorno numero 86 di conflitto 

86mo giorno conflitto
Guerra Israele (Ansa Foto) Notizie.com

86mo giorno di conflitto in Israele. Segui con noi tutti gli aggiornamenti, in tempo reale, in merito a quello che si sta verificando nel Paese del Medio Oriente e non.

DIRETTA Israele, tutte le news in tempo reale

85mo giorno conflitto
Guerra Israele (Ansa Foto) Notizie.com

Proteste contro Netanyahu

Proteste sono state indette in serata in Israele contro il premier Benjamin Netanyahu. Il tutto si è verificato nella serata di ieri in varie parti del Paese.

Parla la Boldrini

Queste le parole dell’esponente del Pd, Laura Boldrini: “L’inchiesta realizzata dal NYT sugli stupri commessi dai miliziani di Hamas sulle donne israeliane durante l’attacco terroristico del 7 ottobre sono agghiaccianti. Lo stupro è un atto riprovevole. Un crimine tra i più abominevoli che va denunciato”.

Nuova conferma Netanyahu

Nei contatti per la liberazione dei 129 ostaggi trattenuti da Hamas a Gaza “vediamo la possibilità, forse, di uno spostamento”. Lo ha confermato lo stesso Benjamin Netanyahu.

Gli ultimi dati di Netanyahu

Nel corso di una conferenza stampa il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha affermato che, a partire dall’inizio del conflitto (7 ottobre), l’esercito israeliano ha ucciso più di 8mila terroristi di Hamas.

Parla Netanyahu

Parla il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu: “Il conflitto andrà avanti per molti mesi. Non cedo affatto alle pressioni”.

Impostazioni privacy