L’ex Sassuolo Traorè ricoverato d’urgenza in ospedale: la situazione

I medici stanno approfondendo la sua posizione clinica, ma il fantasista resterà per molto tempo lontano dai campi di gioco

Un fulmine a ciel sereno. Per tutti i suoi fan e per il Bournemouth, la sua attuale società. Un brutta notizia coinvolge Hamed Traoré, ex del Sassuolo, che dovrà stare per un lungo periodo lontano dai campi di calcio. Il giocatore, molto apprezzato in Inghilterra e che in Italia tanti conoscono, è stato ricoverato d’urgenza in ospedale. E il retroscena e soprattutto il motivo per cui è finito in ospedale è stato lo stesso Bournemouth a rivelarlo, visto che Traoré avrebbe la malaria e non può avere contatti con nessuno. Da non dimenticare che il giocatore era stato ceduto per 25 milioni di euro, ma i problemi riscontrati erano stati parecchi.

Il ricovero
Il giocatore ex Sassuolo ora al Bournemouth è in ospedale (Ansa Notizie.com)

Ma non è tutto, anche perché la storia di Traorè nasconderebbe qualcosa di poco chiaro, anche perché nel mese di dicembre il 23enne ex Sassuolo era sparito, tanto che sono uscite nomi di squadre italiane che lo avrebbero preso in prestito, ma di trattative o contatti nemmeno l’ombra.  Le classiche voci che non avevano niente di vero e costruttivo. Tutto un mistero. Almeno fino adesso, dove si è fatta luce sulla sua situazione.

IN AGGIORNAMENTO

Impostazioni privacy