E’ fatta, il primo colpo di mercato 2024 è della Roma: la situazione

Tanto aveva fatto e tanto aveva chiesto, alla fine José Mourinho avrà il suo centrale difensivo d’esperienza

Affare fatto. Chiuso e quasi firmato, si devono solo espletare mere questioni tecnico-burocratiche, dopodiché Leonardo Bonucci rientrerà in Italia dalla porta principale e sarà a tutti gli effetti un giocatore della Roma. I sei mesi all’Union non l’hanno proprio convinto, né lui, né tanto meno il club tedesco che sull’ex juventino aveva riposto tante speranze, ma il feeling, se non qualcosa all’inizio, non è mai scattato del tutto. E appena si è fatta avanti la Roma, l’ex difensore della Juventus non ci ha pensato su due volte e ha dato il via libera al suo manager Lucci di portare a dama la trattativa. E così è stato.

La soddisfazione
Il tecnico della Roma José Mourinho (Ansa Notizie.com)

Un’operazione rapida che si è chiusa in meno di due settimane. Il giocatore sarebbe già in Italia ed è atteso nella Capitale nelle prossime ore, tanto che l’Union avrebbe dato il permesso al calciatore di rientrare prima e perfino, qualora si fosse trovato l’accordo con la Roma, di poter effettuare le visite mediche anche prima dell’inizio del nuovo anno. I tedeschi l’avevano preso a zero e a zero lo daranno alla Roma, praticamente con la formula prestito, visto che aveva un paio di anni di contratto con l’Union anche se era assai intricato per via dei bonus e dei premi. Ad ogni modo Bonucci sarà un giocatore a disposizione di Mourinho da subito.

Contratto di sei mesi a un milione di euro con opzione a circa 2 milioni

Il ritorno
Il difensore dell’Union Berlino ed ex Juventus Leonardo Bonucci (Ansa Notizie.com)

Leonardo Bonucci firmerà un contratto di sei mesi a circa 1 milione di euro, per avere l’opzione a favore del club fino al 2025 da far scattare entro e non oltre il 15 giugno. Il difensore non vede l’ora di tornare nel nostro campionato e mettersi a disposizione di Josè Mourinho che in questi giorni ci ha già parlato almeno tre volte. Potrebbe già esordire in coppa Italia con la Cremonese o anche con l’Atalanta in campionato. Per lo Special One un innesto importante visto quanto è successo e sta succedendo con Smalling (si pensa a una rescissione).

Il giocatore scalpita, vero, ma è altrettanto vero che il suo approdo ha creato un po’ di dissesto all’interno della tifoseria romanista. Tanti infatti non hanno gradito che ci fosse una trattativa per portarlo alla Roma altri invece non disprezzano. Ma la gente sul nome di Bonucci è divisa, lui, il giocatore, ha messo alcuni like sui commenti positivi e questo è un indizio social che conferma quanto il giocatore sia davvero a un passo. Ma è molto più che a un passo, si attende il suo arrivo e la firma definitivo davanti ai Friedkin che hanno già dato l’ok alla trattativa.

Impostazioni privacy