Guerra in Ucraina, il consigliere di Zelensky: “Nessuna crisi con gli Usa. Sui negoziati…”

Mykhailo Podolyak, consigliere di Zelensky, in un’intervista al ‘Corriere della Sera’ si sofferma sulla situazione in Ucraina e si rapporti con gli Stati Uniti.

Nessuna crisi tra Ucraina e Stati Uniti. A dirlo è Mikhailo Podolyak, consigliere di Zelensky, in un’intervista al Corriere della Sera. “Biden e il presidente sono in contatto tra di loro – spiega il braccio destro del numero uno ucraino – l’amministrazione americana comprende che gli investimenti militari in Ucraina sono, prima di tutto, per salvaguardare la propria sicurezza e leadership globale“.

Podolyak intervista Corriere della Sera Zelensky
Podolyak sulla guerra in Ucraina – Notizie.com – © Ansa

Per Podolyak nelle prossime settimane “la Russia aumenterà il suo potenziale d’attacco e, quindi, gli aiuti militari per noi saranno fondamentali altrimenti si mette a rischio la democrazia globale. Vorrei ricordare che alcuni ritardi nella consegna delle armi da parte degli alleati hanno già avuto conseguenze negative“.

“La guerra si sta svolgendo su un territorio vasto”

Podolyak intervista Corriere della Sera Zelensky
Il punto di Podolyak sul conflitto – Notizie.com – © Ansa

Podolyak fa il punto anche sulla guerra: “Attualmente si sta combattendo su un territorio molto vasto. In alcune aree noi stiamo cercando di condurre operazioni offensive. In altre c’è la Russia al contrattacco. In questo modo stanno cercando di allungare le nostre limitate risorse, di distogliere l’attenzione ed erodere le nostre riserve per avere il tempo di fare qualche tipo di difesa prima delle gelate“.

Ma per Kiev il negoziato in questo momento non è possibile. “La Russia lo vuole ottenere per una pausa operativa – spiega Podolyak – durante la quale accumulerà risorse e condurrà altre mobilitazione per distruggere l’alleanza filoucraina. L’unica cosa che in questo momento è da fare resta quella di combattere e vincere“.

“La sconfitta dell’Ucraina è impossibile”

Podolyak intervista Corriere della Sera Zelensky
Podolyak smentisce qualsiasi lite all’interno del governo ucraino – Notizie.com – © Ansa

Per Podolyak “in questo momento al fronte sono tutti stanchi e quindi c’è bisogno di agire con rapidità, durezza e decisione. La sconfitta dell’Ucraina è impossibile e siamo pronti a resistere“.

In conclusione il consigliere di Zelensky smentisce qualsiasi lite tra il presidente e il capo di Stato maggiore Zaluzhny: “Non vedo alcun conflitto. Lui opera con il governo per arrivare alla nostra vittoria e il rapporto si riassume con la parola: lavoro. Sono in contatto ogni giorno“.

Impostazioni privacy