Partorisce in casa, muore neonata: gravissima la madre

Una donna ha partorito in casa, purtroppo per la nascitura non c’è stato nulla da fare: gravissima la madre. Gli ultimi aggiornamenti di questa tragedia 

Una terribile vicenda quella che arriva direttamente da Cisternino (provincia di Brindisi). Secondo quanto riportato da alcune fonti e media locali pare che una neonata sia morta subito dopo il parto. Il tutto sarebbe avvenuto all’interno di una abitazione. Le condizioni della madre sarebbero gravissime. Poche ore fa è stata stabilizzata dai soccorritori per via di una emorragia “post-parto”. E’ stato necessario il trasferimento immediato in ospedale.

E' accaduto a Cisternino
Pronto Soccorso (Ansa Foto) Notizie.com

Subito portata nel reparto di ostetricia e ginecologia. Subito è stata aperta una inchiesta da parte della Procura di Brindisi. Una vicenda che, appunto, si è verificata nelle prime ore del mattino di questo martedì 5 dicembre. Una notizia che ha fatto immediatamente il giro della comunità e che ha sconvolto gli abitanti. In questo momento la donna si trova ricoverata al nosocomio ‘Perrino‘ di Brindisi. Una notizia che è stata confermata, all’agenzia di stampa ‘Ansa’, anche da parte dell’Asl della città pugliese.

Cisternino, donna partorisce in casa: morta neonata, grave la madre

Non si conoscono le generalità della donna in questione. Secondo quanto riportato da “Brindisireport” pare che si tratti di una giovane. Una volta che i sanitari del 118 sono intervenuti nell’abitazione della donna, il medico (dopo essersi reso conto della gravità della situazione), si è messo immediatamente in contatto con il ginecologo dell’ospedale Perrino. Come da protocollo la madre è stata portata in ospedale. Anche se le sue condizioni restano molto gravi.

E' accaduto a Cisternino
Pronto Soccorso (Ansa Foto) Notizie.com

 

Impostazioni privacy