Bufera Lazio, Lotito non ha dubbi: “I tifosi hanno ragione…”

Bufera attorno alla Lazio, il presidente Claudio Lotito non ha alcun dubbio e si schiera dalla parte dei sostenitori biancocelesti. Lo ribadisce in una intervista al ‘Messaggero’

Nel corso dell’ultima giornata di campionato contro il Cagliari, valida per la 14ma di Serie A, la Lazio ha ottenuto tre punti importantissimi. Anche se non tutti sono soddisfatti. Anzi, per nulla. Vince ma non convince la squadra allenata da Maurizio Sarri che, al triplice fischio finale, invece delle urla di gioia è stata “accompagnata” da una serie di fischi non indifferenti. Il tutto per via del gioco che fa fatica a vedersi. In particolar modo proprio contro i sardi.

Lotito parla al 'Messaggero'
Lotito si schiera dalla parte dei tifosi (Foto LaPresse) Notizie.com

Gli stessi che, per buona parte dalla partita (addirittura dal primo tempo), hanno giocato in inferiorità numerica per via dell’espulsione di Antoine Makoumbou al minuto 27′. Altro che partita in discesa. Decisamente tutt’altro per i biancocelesti che hanno sofferto parecchio. Anzi, il loro portiere Ivan Provedel ci ha dovuto mettere più di una pezza per salvare il risultato. Troppa sofferenza per la squadra che, nonostante giocasse in superiorità numerica, ha avuto molte difficoltà.

Di questo se ne è accorto anche il presidente, Claudio Lotito. Il numero uno dei biancocelesti non può essere soddisfatto della prestazione della sua squadra. Poco importa se pochi giorni prima aveva disputato un match impegnativo in Champions League contro il Celtic (vittoria e qualificazione agli ottavi di finale). Tanto da mostrare la sua più totale delusione in una breve intervista che ha rilasciato al quotidiano ‘Il Messaggero‘. Anche perché le sue parole non hanno bisogno di alcun tipo di presentazione.

Lazio, Lotito si schiera dalla parte dei tifosi: “Fanno bene a fischiare”

Non è bastato il gol di Pedro (dopo neanche dieci minuti dall’inizio della gara) per fare esplodere di gioia i tantissimi sostenitori giunti all’Olimpico. Anzi, decisamente tutt’altro. Una vera e propria sofferenza per i tifosi e per la squadra che non è riuscita più ad attaccare la difesa avversaria. Gli ospiti si sono resi decisamente molto più pericolosi ed hanno “rischiato” addirittura di portare un prezioso punto a casa che sarebbe valso come una vittoria.

Lotito parla al 'Messaggero'
Lotito si schiera dalla parte dei tifosi (Foto LaPresse) Notizie.com

In merito a quanto riportato in precedenza, però, il presidente Lotito ha fatto chiaramente capire di non essere contento della prestazione. Un chiaro “messaggio” (o frecciatina è lo stesso) al suo allenatore, Maurizio Sarri. Queste sono le sue parole: “I tifosi hanno ragione a fischiare perché non si può vincere in 10 contro 11 in quel modo. Non c’entra nulla il tecnico. E ora va preso qualche provvedimento“. 

Impostazioni privacy