Serie A, Sassuolo-Roma, le pagelle, Mou le azzecca tutte e la ribalta, l’eroe è Kristensen

La formazione giallorossa parte male, ma nella ripresa il tecnico portoghese con alcune mosse riesce a rimontarla e a vincere per 2-1 sugli emiliani

La Roma vince con l’eroe che proprio non t’aspetti, Kristensen. Sì, proprio lui, quello che da inizio stagione è il giocatore più massacrato nell’ambiente giallorosso. Quello che da più parti si diceva che non fosse degno di giocare nella squadra giallorossa, è entrato si è procurato il rigore e ha poi segnato la rete del 2-1 finale.

La partita
L’arbitro Matteo Marcenaro con al fianco Gianluca Mancini, nel mirino dopo le parole di Mourinho in conferenza stampa (Ansa Notizie.com)

Il merito è anche di Mourinho che, dopo le polemiche sterili e gravi sull’arbitro (ne pagherà le conseguenze ndr) ha azzeccato la mossa vincente, inserendo l’esterno danese che è quello che ha cambiato la gara con verve e gol. Bene anche Dybala che, oltre ad avere occasioni, ha segnato il rigore del pareggio. Il Sassuolo deve fare mea culpa perché ha avuto più volte l’occasione di chiudere la gara sull’1-0, poi Boloca si fa espellere e cambia tutto. Ora la Roma è in piena zona Champions. Chapeau.

Tabellino e pagelle

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli 6; Toljan 6, Erlic 5, Tressoldi 6, Vina 5,5 (90′ Pedersen); Boloca 4, M. Henrique 6; Berardi 5,5 (90′ Castilejo ng) , Thorstvedt 6 (80′ Bajrami) , Laurienté 5,5 (65′ Racic 5,5); Pinamonti 6 (81′ Defrel ng). Non entrati Cragno, Pegolo, Ferrari,, Volpato, Mulattieri, Ceide. Allenatore: Dionisi 5,5.

ROMA (3-5-2): Rui Patricio 6; Mancini 5 (67′ Pellegrini 6), Llorente 6, Ndicka 5,5; Karsdorp 5 (46′ Kristensen 7,5), Cristante 6,5, Paredes 6, Bove 5,5 (46′ Azmoun 6), Spinazzola 5,5 (67′ El Shaarawy 6); Dybala 7 (86′ Celik ng), Lukaku 5,5. Non entrati Svilar, Boer, Zalewski, Aouar, Renato Sanches, Belotti. Allenatore: Mourinho 6,5.

Arbitro: Marcenaro 6

Marcatori: 25′ M. Henrique, 76′ Dybala su rigore, 82′ Kristensen

Note: Spettatori 15.000 circa. Ammoniti 52′ Thorstvedt, 70′ Berardi, 78′ Kristensen 82′ M. Henrique. Espulso 61′ Boloca dopo consulto Var.

Recupero: pt 1′, st 7′

I Top

La sfida
Matheus Henrique ha appena segnato l’1-0 che porta avanti il Sassuolo sulla Roma (Ansa Notizie.com)

KRISTENSEN E’ l’eroe della giornata e il coniglio magico di Mou che lo fa entrare ad inizio ripresa e lui ricambia la fiducia ribaltando il Sassuolo: prima si procura il rigore, trasformato da Dybala, e poi segna la rete del sorpasso.

DYBALA Ha il merito di segnare il rigore anche se non tirato benissimo, ma le occasioni della Roma sono tutte sue e le altre nascono dai suoi piedi.

CRISTANTE Non infiamma le folle, ma comincia mediano, poi fa il regista e finisce la partita centrale di difesa. Onnipresente.

I Flop

La sfida
Romelu Lukaku in azione durante la gara col Sassuolo (Ansa Notizie.com)

MANCINI Chissà che non sia stato anche lui vittima delle parole di Mourinho, visto che è attento a ogni entrata ed essendo un giocatore normale non spicca e non si fa notare anzi fa l’esatto contrario.

BOLOCA Con uno strampalato e ingenuo intervento su Paredes si fa prima ammonire e poi cacciare dopo il Var. Peccato perché aveva fatto una gran bella partita, ma ha rovinato tutto.

BERARDI Doveva essere la sua partita, di solito con la Roma non fa mai male, ma stavolta sbaglia totalmente partita. Eppure con il Sassuolo in vantaggio gli spazi non gli mancano, ma lui non ne approfitta.

 

Impostazioni privacy