Diventa mamma di due gemelli, ma l’età è impressionante

La donna in questi ultimi anni si è sottoposta ad alcune cure sulla fertilità che, vedendo l’incredibile nascita, ha dato l’effetto sperato

Una storia incredibile e a dir poco paradossale. In Uganda una donna è diventata mamma di due splendidi gemelli, e fin qui non c’è nulla di strano anzi è una notizia bellissima, il problema nasce dall’età della signora. Già perché la donna ugandese ha ben 70 anni ed è riuscita a portare alla luce due gemelli, un maschio e una femmina. Ad annunciarlo con soddisfazione è stato il suo medico.

La nascita
Delle scarpine per die gemelle appena nati (Twitter Notizie.com)

Si tratta di una vicenda che lascia un po’ perplessi, soprattutto per l’età, non per altro. Per la neo mamma, “la più anziana d’Africa“, ma probabilmente del mondo, si dice sia stato “un miracolo”. Il nome della signora ugandese è Safina Namukwaya e già ha fatto il giro del mondo la sua storia. E’ stata lei stessa a definirlo un miracolo, mostrando giustamente tutta la sua gioia all’arrivo dei bimbi, nati in una struttura sanitaria della capitale Kampala, dove la donna si è sottoposta a cure per la fertilità.

“E’ una conquista straordinaria, dare gemelli alla madre più anziana dell’Africa”

La nascita
La signora Safina Namukwaya che ha 70 ha partorito due gemelli (Twitter Notizie.com)

Questa è una conquista straordinaria, dare gemelli alla madre più anziana dell’Africa“, ha detto con fin troppo entusiasmo il dottor Edward Tamale Sali, che ha assistito Safina Namukwaya durante tutta la gravidanza e il parto. Per lei è stata un calvario avere figlio, anche per questo ha tentato fino alla fine, provando con successo a questo punto le cure sulla fertilità. Già perché la settantenne aveva dato alla luce già una figlia tre anni fa, dopo essere stata definita una “donna maledetta” per non aver avuto figli in precedenza. E in Africa queste cose sono prese molto sul serio.

La neo mamma settantenne e i gemelli sono ancora nell’Ospedale internazionale delle donne e nel centro di fertilità da fondato dal dottor Sali. “Non riesco a esprimere la mia gioia in questo momento“, ha detto Namukwaya. “A 70 anni, considerata non in grado di rimanere incinta e partorire, o accudire un bambino, ecco il miracolo dei gemelli“, ha affermato. La gioia è normale, l’unico pensiero e i tanti dubbi sono legati all’età e alla possibilità di veder crescere i suoi tre figli. Tutto qua. E non è una cosa di poco conto. Tutt’altro.

Impostazioni privacy