Champions, Sarri scioglie i dubbi su Immobile: la formazione ufficiale

Champions League, il tecnico Maurizio Sarri scioglie i dubbi di formazione su Ciro Immobile: diramata la formazione ufficiale che scenderà in campo tra pochi minuti 

C’è grande attesa allo stadio ‘Olimpico’ di Roma per il quinto match del girone “E” di Champions League. Ad affrontarsi la Lazio ed il Celtic che scenderanno in campo alle 18:45. I biancocelesti vogliono mettere un punto esclamativo per quanto riguarda la qualificazione agli ottavi di finale della massima competizione europea. Gli scozzesi vogliono onorare l’impegno e almeno centrare la qualificazione in Europa League.

Immobile in panchina
Ciro Immobile e Maurizio Sarri (Foto LaPresse) Notizie.com

I laziali si trovano al secondo posto con 7 punti dietro l’Atletico Madrid (che se la vedrà questa sera con gli olandesi del Feyenoord).Nel caso di una possibile vittoria i biancocelesti si piazzerebbero, almeno momentaneamente, al primo posto del girone davanti proprio ai ‘Colchoneros’ di Diego Pablo Simeone.

Nel frattempo sono stati sciolti i dubbi di formazione da parte di Maurizio Sarri sull’undici da schierare in campo. In particolar modo per quanto riguarda il capitano e simbolo di questa squadra come Ciro Immobile. Ufficiale la scelta sul centravanti di Torre Annunziata.

Champions League, formazioni Lazio-Celtic: la scelta su Immobile

Ciro Immobile non partirà dal primo minuti nell’importante sfida europea contro il Celtic. A guidare l’attacco per gli “aquilotti” ci sarà il nuovo acquisto arrivato in estate Taty Castellanos. Per il classe ’90 solamente panchina e, molto probabilmente, ingresso nel secondo tempo. Se non è una sorpresa poco ci manca visto che il centravanti napoletano, nel disastroso match perso sabato pomeriggio contro la Salernitana, è stato uno dei migliori in campo. A prescindere dal gol, del momentaneo vantaggio, realizzato su calcio di rigore.

Immobile dalla panchina
Ciro Immobile parte dalla panchina (Foto LaPresse) Notizie.com

Per ottenere i tre punti importanti, quindi, Sarri si affiderà al centravanti argentino. Non mancano affatto le sorprese per quanto riguarda il resto della formazione. Dal primo minuto spazio anche ad Isaksen nel trio d’attacco. Panchina per Pedro, anche lui pronto a subentrare a gara in corso. Di seguito questo l’11 titolare di entrambe le squadre pronte ad affrontarsi tra pochissimi minuti:

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Patric, Gila, Marusic; Guendouzi, Rovella, Luis Alberto; Isaksen, Castellanos, Felipe Anderson.
All: Sarri.

CELTIC (4-3-3): Hart; Johnston, Carter-Vickers, Scales, Taylor; O’Riley, McGregor, Hatate; Forrest, Furuhashi, Yang.
All: Rodgers.

 

Impostazioni privacy