Serie A, Atalanta-Inter, le pagelle: Lautaro super lancia Inzaghi e affonda Gasp

La squadra interista vince la quinta trasferta su cinque giocate, battendo la squadra bergamasca in una gara ruvida

Inzaghi e la sua Inter volano. Un 2-1 netto consente alla squadra nerazzurra di battere l’Atalanta, in una partita difficile, dove la formazione milanese, nonostante il risultato lo faccia pensare, ha sofferto meno del dovuto.

La sfida
Uno scontro durante la partita di campionato tra Atalanta e Inter (Ansa Notizie.com)

La squadra di Inzaghi segna su rigore con Chalanoglu e raddoppia con Lautaro (gol bellissimo) e praticamente chiude la partita. A nulla è servito il gol di Scamacca perché l’Atalanta non è che abbia creato tutte queste occasione dopo aver accorciato le distanze.

Tabellino e Pagelle

ATALANTA (3-4-1-2): Musso 7; Scalvini 5,5 (62′ Toloi 6), Djimsiti 6,5, Kolasinac 5,5 (54′ Pasalic 6); Zappacosta 6 (54′ Hateboer 6), De Roon 6,5, Ederson 7, Ruggeri 6; Koopmeiners 6 (77′ De Keteleare 6); Lookman 6,5 (77′ Muriel), Scamacca 6,5. Non entrati Carnesecchi, Rossi, Holm, Bakker, Zortea, Adopo, Bonfanti, Miranchuk. Allenatore: Gasperini 6.

INTER (3-5-2): Sommer 7; Pavard 6 (29′ Darmian), De Vrij 6,5, Acerbi 6,5; Dumfries 7, Barella 6,5, Calhanoglu 7 (85′ Asllani ng), Mkhitaryan 6,5 (70′ Frattesi 6), Dimarco 7 (70′ Carlos Augusto 6); Thuram 6,5, Lautaro 7,5 (85′ Sanchez ng). Non entrati Di Gennaro, Audero, Sensi, Klaassen, Asllani, Bisseck, Agoume, Sanchez, Bastoni. Allenatore: Inzaghi 7.

Arbitro: Sozza 6

Marcatori: 39′ Chalanoglu su rigore, 57′ Lautaro

Note: Spettatori 14.945. Ammoniti 26′ De Roon, 35′ Kolasinac, 39′ Gasperini, 85′ Toloi, 88′ Dumfries. 90’+1′ Espulso Toloi per doppia ammonizione

Recupero: 4′ pt, 6′ st

I Top

Il confronto
I due tecnici di Atalanta e Inter Simone Inzaghi e Giampiero Gasperini (Ansa Notizie.com)

LAUTARO E’ in stato di grazia. Qualsiasi pallone tocchi o è un assist, o un’azione pericolosa o soprattutto un gol. E quello che ha fatto all’Atalanta, non solo vale il 2-0 in un momento difficile, ma è una rete fantastica. E’ il 33/esimo gol del 2023.

DUMFRIES Una freccia, un motorino che non si stanca ma. Dalla destra arriva di tutto e sempre e solo lui che salta sistematicamente il suo uomo e mette al centro per i suoi compagni: uno schema collaudato.

SCAMACCA Lotta, si sacrifica in attacco e in difesa. Un giocatore che sta crescendo in maniera incredibile e sempre di più. Segna una rete facile, ma l’ha fortemente voluta.

I Flop

La sfida
Un momento concitato della gara tra Atalanta e Inter (Ansa Notizie.com)

TOLOI Non riesce a stare calmo e ad essere lucido. Fa una buona partita, ma rovina tutto nel finale e nel momento più delicato facendosi ammonire per la seconda volta in poco tempo. Errore imperdonabile.

KOOPMEINERS Di solito è uno dei più bravi e promettenti quando c’è da lottare e da fare girare palla e creare gioco, ma con l’Inter non gli riesce nulla di tutto questo.

 

Impostazioni privacy