All you can eat, cacciata dal locale perchè mangia troppo: “Ora basta”

Il racconto della tiktoker della sua esperienza nel ristorante ha aperto il dibattito sul web su cosa sia giusto e cosa sbagliato

I ristoranti con la formula “all you can eat”, letteralmente “tutto ciò che riesci a mangiare”, da qualche tempo hanno ormai invaso tutto il mondo. La comodità dell’opzione è incredibile, e tantissime persone scelgono di andare a mangiare in posti del genere per risparmiare e avere la possibilità di sfruttare al massimo tutto il menù. Una delle ultime storie più assurde su un luogo del genere riguarda una tiktoker, che spesso crea contenuti sui propri profili social mangiando per ore e ore in questi ristoranti “all you can eat”.

Pizzeria con formula all you can eat
La tiktoker lancia la denuncia sui social – Notizie.com

In un caso specifico però, il capo del posto non ha gradito molto il comportamento della ragazza, e dopo quattro ore e mezza le ha intimitato di smetterla di mangiare e di lasciare immediatamente il locale. La tiktoker di cui parliamo si chiama Madison, una giovane ragazza che spesso pubblica diversi video in cui mostra le sue esperienze nei ristoranti “all you can eat”, o in quelli a buffet. In uno degli ultimi video, Madison ha passato 12 ore a mangiare al Golden Corral e al Pizza Buffet. Le sue condizioni? Paradossalmente sembra esserne uscita più in salute di prima. In questo caso, però, il ristorante selezionato si chiamava Hibachi.

La testimonianza di Madison

All’interno del video realizzato da Madison si vede che, come negli altri casi, la ragazza che si dirige al buffet e si riempie il piatto, mentre l’orologio scorre inesorabile. Ad un certo punto, però, torna al suo tavolo e tutti i piatti che aveva sono stati ripuliti. Per questo la giovane decide di chiedere spiegazioni ai camerieri, che le dicono che non possono permetterlo: «Dicono che “ho mangiato troppo”», scrive Madison, «a un buffet all you can eat… forse ho preso tutto ciò che potevo mangiare?», dice scherzando.

All you can eat pizza: il caso della tiktoker
Tiktoker cacciata dal ristorante all you can eat – Notizie.com

A quanto pare, quindi, le è stato permesso di rimanere seduta, ma non di continuare a mangiare. Alla fine Madison ha deciso di lasciare una ricca mancia al cameriere che le aveva detto di andarsene, e ha mostrato lo scontrino per far vedere qual è stato il prezzo pagato per l’abbuffata: circa 13 euro per quattro ore e mezza. Sui social gli utenti si sono complimentati con la ragazza per la sua educazione all’interno del ristorante. Qualcuno commenta: «Questi posti dovrebbero indicare che c’è un limite orario! Non si possono arrabbiare con te quando questo limite non c’è». Altri, invece, si lamentano: «Ne ho uno vicino che non è buono e non ti lasciano sedere per più di mezz’ora, se poi ti alzi per un attimo ti levano il cibo».

Impostazioni privacy