Guerra Israele, Fazzolari punta dito contro la Russia

In merito a quanto sta accadendo in Israele sono arrivate parole importanti da parte del sottosegretario di Stato, Giovanbattista Fazzolari

Parla l’esponente di Fratelli d’Italia. Lo ha fatto rilasciando una lunga intervista ai microfoni del ‘Corriere della Sera‘. Uno degli argomenti principali di questo periodo no può che essere il conflitto che si sta verificando in Israele con i palestinesi di Hamas che continuano ad attaccare ed a tenere in ostaggio centinaia di israeliani. Di questo (e molto altro) ne ha parlato proprio Giovanbattista Fazzolari. Lo stesso che ci ha tenuto a precisare: “La nostra prudenza ha generato questa mostruosità”.

Intervista al 'Corriere della Sera'
Il sottosegretario di Stato, Giovanbattista Fazzolari (Ansa Foto) Notizie.com

Per lui l’Europa non ha fatto abbastanza per evitare che si verificasse tutto questo. Queste alcune delle sue parole: “È successo l’inimmaginabile. Centinaia di terroristi sono arrivati ​​uccidendo e catturando civili: bambini, adolescenti, mamme”. Poi l’accusa pesante contro la Russia: “Sono loro che hanno aperto il vaso di Pandora del caos“. Come riportato in precedenza si scaglia contro l’Europa per aver agito in maniera molto timida.

Un membro permanente del consiglio dell’Onu che invade uno Stato confinante, ne annette parte del territorio, colpisce le infrastrutture e la popolazione civile, sembrava inimmaginabile fino al 24 febbraio 2022. Giorgia Meloni aveva da subito messo in guardia da questo pericolo. La reazione della comunità internazionale doveva essere fortissima, ma non lo è stata”.

Guerra Israele, dietro Hamas c’è l’ombra dell’Iran: parola di Fazzolari

Fazzolari ha continuato dicendo: “L‘Occidente ha mandato molti aiuti, anche militari, ma ha evitato di inviare ciò che serviva. Basterebbe una piccola parte dei depositi inutilizzati di armi e munizioni di Usa ed Europa per assicurare la vittoria dell’Ucraina. Ma non lo abbiamo fatto“.

Dietro ad Hamas, anche per il politico, c’è l’ombra dell’Iran: “Hamas è sostenuta dall’Iran che è schierata con la Russia. Il collegamento è nei fatti. Non è un caso se il Cremlino non fatto alcuna condanna di Hamas“.

Intervista al 'Corriere della Sera'
Il sottosegretario di Stato, Giovanbattista Fazzolari (Ansa Foto) Notizie.com

L’Italia potrebbe avere delle conseguenze in merito a quanto sta accadendo? Fazzolari, in questo caso, mostra un po’ di preoccupazione: “In questo momento siamo in allerta. La cosa che ci preoccupa sono le comunità ebraiche che si trovano nel nostro Paese ed anche quelle in Europa. Speriamo che non vengano prese di mira da parte di integralisti islamici e da chi odia Israele. Anche perché ì terroristi hanno più facilità ad entrare e anche per questo è necessario bloccare le partenze dal nord Africa”.

In conclusione torna a parlare della questione legata all’immigrazione che tende a favorire il terrorismo: “Una missione europea in accordo con Paesi del Nordafrica per fermare le partenze. La Meloni punta su questo. La von der Leyen a Lampedusa, fra i 10 punti, ha inserito la missione navale. Siamo pronti a farlo“.

Impostazioni privacy