Violento temporale si abbatte sulla città, auto finiscono in acqua [FOTO]

Un violento temporale si è abbattuto sulla città, tanto è vero che ha provocato la rottura di una strada: due auto sono andate a finire in acqua [FOTO]

Maltempo si abbatte su Brescia
Maltempo (Ansa Foto) Notizie.com

Buona parte della Lombardia, nelle prime ore del mattino, si è svegliata con un cielo grigio ed abbondanti piogge. In particolar modo Brescia. Proprio nella città arriva una notizia di cronaca che lascia tutti completamente senza parole e che si è verificata nel pomeriggio di ieri. Fortunatamente non è accaduto nulla di tragico, ma il rischio c’era eccome. Non è un mistero che, da più di qualche ora, sulla città si sia abbattuto un violento temporale che sta provocando non pochi problemi. Addirittura la rottura di un pezzo di strada. Tanto da creare non pochi problemi alla viabilità e non solo.

Proprio in quell’attimo stavano transitando due auto che sono andate a finire in acqua. Le immagini che arrivano direttamente da Rezzato (provincia di Brescia) sono a dir poco allucinanti. Tanto è vero che è crollato l’argine del naviglio. Due vetture, che in quel momento erano parcheggiate, sono finite nel canale. Fortunatamente, all’interno dello stesso, non era presente nessuna persona e non ci sono stati feriti. Molti cittadini hanno assistito alla scena in diretta. C’è chi ha scattato delle immagini che, successivamente, sono diventate immediatamente virali in rete.

Rezzato (Brescia), crolla argine naviglio: auto finiscono in un canale [FOTO]

Maltempo si abbatte su Brescia
Maltempo (Ansa Foto) Notizie.com

Le zone maggiormente colpite dal violento temporale sono: Caino, Nave, Concesio in Val Trompia. Tanto è vero che buona parte delle strade si sono trasformate in delle vere e proprie torrenti di fango. L’immagine che arriva da Rezzato lascia completamente senza parole. Tantissimi, dall’altra parte del canale, si sono fermati per osservare il disastro. Sul posto sono arrivate le forze dell’ordine locali che hanno immediatamente chiuso la strada, per evitare che la situazione potesse peggiorare.

Mentre nella città si sono verificati non pochi problemi legati alla viabilità. Tanto è vero che alcuni sottopassi si sono allagati. Così come la notizia di alcuni alberi che sono caduti su delle auto parcheggiate lungo la salita del Castello. Fortunatamente, anche in questo caso, non ci sono stati feriti e nemmeno vittime. Invece a Lavenone una intera famiglia ha trascorso delle ore di panico visto che è rimasta completamente isolata. Non riuscivano a chiedere aiuto. Dopo aver lanciato l’allarme sono arrivati i soccorsi.