Scoperta sconvolgente, trovati carbonizzati corpi cinque donne

Una scoperta a dir poco sconvolgente quella che è stata effettuata direttamente nel Paese. I corpi di cinque donne sono stati trovati senza vita e carbonizzati: avviate le prime indagini da parte della polizia del posto

Scoperta shock in Messico
Scoperta shock dei poliziotti (Ansa Foto) Notizie.com

Una vicenda che ha sconvolto l’intero Paese. E non potrebbe essere altrimenti visto che non si avevano più notizie di loro da un paio di giorni. Ci troviamo in Messico (nella parte centrale) dove i cadaveri di cinque donne sono stati ritrovati nelle ultime ore. I loro corpi, senza vita e carbonizzati, appartengono appunto a donne di cui non si avevano notizie. Questo è quello che hanno fatto sapere direttamente le autorità del Paese.

Gli stessi poliziotti hanno confermato che si tratta di uno dei peggiori episodi di violenza che mai si siano registrati nel Paese dell’America del Nord. A quanto pare le vittime avevano una età compresa tra i 19 ed i 48 anni. Di loro non si avevano alcuna più notizia dal 7 marzo. A Celaya nel Guanajuato, uno stato del Messico conosciuto per via delle sue immense industrie ed anche per il fatto di essere una zona molto violenta e che ha come base alcuni gruppi criminali organizzati. A ritrovare i loro corpi è stato il procuratore statale Carlos Zamarripa.

Messico, ritrovati cinque corpi carbonizzati donne: avviati i primi arresti

corpi carbonizzati donne
Scoperta shock dei poliziotti (Ansa Foto) Notizie.com

Subito sono iniziate le indagini da parte delle autorità locali. Nelle ultime ore la notizia dell’arresto di sei persone. Questi ultimi hanno confermato di appartenere ad un gruppo criminale dello stato di Tamaulipas, nel nordest del Paese. Si sta cercando di capire il motivo per cui abbiano agito in questo modo. Non è affatto un mistero che Guanajuato sia considerato uno degli stati più violenti del Messico. Basti pensare che, solamente lo scorso anno, si siano verificati almeno 3.620 omicidi.

Così come non lo è il fatto che a cercare di dividersi la zona ci siano due bande criminali: quelli di Santa Rosa de Lima e il cartello Jalisco Nueva Generacion. Gli stessi che si contendono il traffico di droga ed il furto di carburante. Secondo quanto riportato dagli ultimi dati forniti dalle Nazioni Unite pare che in Messico, ogni giorno, vengano uccise circa dieci donne. Sempre nel 2022 sono state uccise 4.754 donne. Senza dimenticare le tantissime sparizioni nel Paese.