Diretta Milan-Atalanta: probabili formazioni e come vederla in tv e streaming

Big match a ‘San Siro’ tra Milan e Atalanta. In palio punti fondamentali in chiave Champions League. Le ultime su questa sfida di Serie A.

Scontro diretto in chiave Champions League tra Milan e Atalanta. I rossoneri hanno tre punti di vantaggio sulla Dea e proveranno a sfruttare questa sfida per allungare ed allontanare una delle rivali per il quarto posto. Gli orobici, però, proveranno a sfruttare questo match per accorciare e ritornare in piena lotta per la competizione europea più importante.

Milan-Atalanta preview
Milan e Atalanta chiudono la domenica di Serie A – Notizie.com – © Ansa

Per il Milan una sfida importante in chiave Champions League. “Affrontiamo una grande squadra – ha ammesso Pioli in conferenza stampa, riportato da tuttomercatoweb.comloro hanno tecnica e fisicità, noi le nostre caratteristiche e credo che sarà una partita divertente. Maignan? Pronto per giocare titolare. Ha recuperato ed ora partirà dal 1′. Ibrahimovic? Ha lavorato molto anche lui e sofferto per tornare il prima possibile a disposizione. Potrebbe trovare spazio in questa sfida“.

In casa Atalanta c’è voglia di ottenere un risultato importante. “Per noi è una grande motivazione giocare contro i campioni d’Italia – ha ammesso Gasperiniproveremo a ottenere dei punti. Noi dobbiamo capire se siamo una grande oppure no. Io sono soddisfatto di quanto fatto fino ad ora, ma ora è arrivato anche il momento di prendere i punti con le grandi“.

Milan-Atalanta, orario e come vederla in tv

La sfida tra Milan e Atalanta, valevole per la ventiquattresima giornata di Serie A, si giocherà allo stadio San Siro di Milano e inizierà alle ore 20:45. Il match verrà trasmesso in diretta esclusiva su Dazn. Contestualmente si potrà seguire la sfida sul nostro sito.

Milan-Atalanta, le probabili formazioni

Maignan
Maignan ritorna titolare nel Milan – Notizie.com – © Ansa

Nel Milan, come detto in precedenza, ritorna Maignan dal 1′ in porta. Thiaw preferito ancora una volta all’ex Kjaer. Krunic con Tonali a centrocampo. Diaz e Leao alle spalle di Giroud.

Nell’Atalanta Gasperini dovrebbe ancora rinunciare al tridente e quindi dare spazio a Scalvini a centrocampo. In attacco Lookman con Hojlund, Boga in panchina.

Milan (3-4-2-1): Maignan; Kalulu, Thiaw, Tomori; Messias, Krunic, Tonali, Hernandez T.; Brahim Diaz, Leao; Giroud. All. Pioli
Squalificati: –
Indisponibili: Bennacer, Calabria, Florenzi
Diffidati: Calabria Kjaer, Krunic, Leao, Rebic, Giroud

Atalanta (3-5-2): Musso; Toloi, Palomino, Djimsiti; Zappacosta, Scalvini, de Roon, Koopmeiners, Maehle; Hojlund, Lookman. All. Gasperini
Squalificati: Demiral (1)
Indisponibili: Hateboer, Zapata D., Pasalic
Diffidati: –