Non solo carbonara, ecco il vero piatto della tradizione romana

Non solo la carbonara è un piatto perfetto per la tradizione romana, ecco la ricetta perfetta per riscoprire il vero sapore della cucina della Capitale.

Parliamoci chiaro, ogni volta che pensiamo ad un piatto perfetto per incarnare la tradizione romana, la prima cosa che ci viene in mente e la carbonara con il suo sapore unico e inconfondibile che ormai è anche la più cucinata in tutto il mondo.

Non solo carbonara nella tradizione romana
Carbonara, Notizie.com

Eppure esiste un altro piatto, che forse meno conosciuto, riesce a pieno a riprendere i sapori e gli odori della cucina della Capitale, quella che possiamo ritrovare solo da chi veramente la sa esprimere al meglio: di che cosa si tratta? Della pasta alla cipollara che avrà come protagonista le tagliatelle all’uovo.

Un piatto davvero unico e succulento che vale la pena provare anche solo una volta nella vita: tanto per cominciare a servirvi sono le tagliatelle all’uovo che in nessun modo possono essere sostituite e poi: per circa 4 persone vi occorrerà: 500 g di tagliatelle all’uovo, 2 cipolle di media grandezza, Guanciale, Vino bianco per sfumare, Pecorino grattugiato, Olio, Sale e Pepe.

Non solo carbonara nella tradizione romana: ecco la preparazione della pasta alla cipollara

Come accennato prima, per preparare questo piatto vi serviranno sicuramente delle tagliatelle all’uovo, poi per prima cosa prendere una padella capiente e aggiungere un filo d’olio e lasciatelo riscaldare, poi unire le cipolle che devono essere tagliate fine e lasciate a stufare.

Tagliatelle all’uovo, Notizie.com

Una volta fatto questo, quando saranno appassite si potrà aggiungere il guanciale tagliato a tocchetti e sfumare tutto con il vino bianco: nel frattempo mettere in una pentola piena di acqua sul fuoco e portare a bollore e aggiunger e il sale per far lessare le tagliatelle: bastano solo pochi minuti.

Fatto questo, non resta che scolare la pasta cotta e mettere da parte un mestolo di acqua di cottura e poi aggiungere le tagliatelle in padella con il condimento e iniziare a farle insaporire. A questo unire anche quindi il pecorino e un goccio di acqua di cottura e mantecate. Cosi sarà pronta in pochi semplici passi la pasta alla cipollara che adesso è pronta per essere servita e gustata.

Insomma davvero pochi ingrediente e pochissimo tempo per cucinare qualcosa che rispecchia alla perfezione la tradizione romana ma che sia diversa dalla solita e classica carbonara che tutti conoscono. Sicuramente il nuovo piatto non farà rimpiangere per niente la passata tradizione.