DIRETTA Guerra Ucraina, Zelensky: “Battaglia per Donbass continua”

DIRETTA Guerra Ucraina, tutti gli aggiornamenti in tempo reale di quello che si sta verificando nel Paese europeo orientale e non, oramai arrivato al giorno numero 335 di conflitto

Ucraina, 335mo giorno
Ucraina (Ansa Foto) Notizie.com

335mo giorno di conflitto. Segui con noi tutti gli aggiornamenti, in tempo reale, di quello che si sta verificando nel Paese europeo orientale e non.

DIRETTA Guerra Ucraina, le news in tempo reale

Ucraina, 334mo giorno
Ucraina (Ansa Foto) Notizie.com

ORE 14:00 – L’ex primo ministro britannico Boris Johnson ha chiesto alla Germania e agli altri alleati occidentali di fornire carri armati all’Ucraina.

ORE 13:30 – Le parole di Papa Francesco: “Come 60 anni fa, anche ora viviamo un’ora buia nella quale l’umanità teme un’escalation bellica che va frenata quanto prima anche a livello comunicativo“.

ORE 13:00 – Undici navi russe sono arrivate nei pressi di Odessa. Ad annunciarlo ci ha pensato direttamente l’emittente ucraina ‘Suspline’.

ORE 12:30 – Dal Cremlino commentato le mosse di Berlino con l’invio di carri armati ‘Leopard’: “La loro fornitura crea ulteriori danni”.

ORE 12:00 – Berlino: “Gli alleati possono addestrare gli ucraini sui carri armati Leopard“.

ORE 11:30 – Il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg, direttamente da Berlino: “Dobbiamo dare armi più forti a Kiev“.

ORE 11:00 – Combattimenti in alcune zone del Paese.

ORE 10:30 – Da Berlino fanno sapere che non c’è ancora nessuna novità per quanto riguarda l’invio di Leopard a Kiev.

ORE 10:00 – Il viceministro  della Difesa ucraino, Vyacheslav Shapovalov, ha rassegnato le dimissioni. Lo stesso che ha voluto puntare il dito contro i media accusandoli di dare informazioni sbagliate.

ORE 09:30 – Tre persone sono rimaste uccise in un attacco avvenuto nel Donetsk. Si trattava di tre persone civili.

ORE 09:00 – Kyryl Tymoshenko, il numero due dello staff del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, ha presentato le dimissioni dall’incarico.

ORE 08:00 – Parla il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky: “La battaglia contro i russi, per la conquista del Donbass continua”.

ORE 07:30 – Per gli USA ci sono delle prove importanti che la Cina stia aiutando la Russia. Lo confermano da Washington.