Covid, l’annuncio di Vaia: “Ecco cosa abbiamo proposto al ministro”

Il professor Vaia, direttore generale dello Spallanzani, ha fatto un annuncio importante sul Covid: “Ecco cosa abbiamo proposto al ministro”.

Dopo un periodo di paura per una nuova ondata, la situazione Covid in Italia sembra essere tornata nuovamente sotto controllo. Non è stato registrato un particolare aumento dei casi dopo le feste natalizie e questo ha fatto sicuramente tirare un sospiro di sollievo agli italiani visto che ormai ci avviamo verso la stagione con temperature più alte.

Vaia
La proposta di Vaia al ministro Schillaci sul Covid – Notizie.com – © Ansa

Una situazione che ha portato Francesco Vaia, direttore generale dello Spallanzani, ad avanzare una proposta importante al ministro Schillaci per gestire al meglio la situazione Covid. Ed è proprio il professore sui social a svelare quali sono le sue idee per affrontare il virus in questa nuova fase.

Qualche settimana fa abbiamo proposto al ministro di alleggerire le misure – si legge – ora gli abbiamo chiesto di rivedere gli indicatori della pandemia. Molti in questo momento non hanno più senso. Sicuramente le ospedalizzazioni e la gravità della malattia vanno tenuti in considerazione, mentre tutti gli altri possono restare a disposizione solamente di chi si occupa della materia“.

Covid, novità in arrivo?

Covid
Novità in arrivo per quanto riguarda il Covid? – Notizie.com © Ansa

Il post del professor Vaia sembrano aprire all’ipotesi di nuove modifiche per quanto riguarda la lotta al Covid. Le riflessioni all’interno della maggioranza sono in corso e non si escludono delle novità nelle prossime settimane. L’obiettivo da parte del direttore generale dello Spallanzani è sicuramente quello di rendere la vita più semplice agli italiani e vedremo se alla fine il ministro Schillaci aprirà alle richieste avanzate dall’esperto e anticipate sui social.

Sicuramente in estate avremo una situazione completamente differente rispetto a quella attuale e il Governo potrebbe alleggerire ancora di più le misure per consentire un ritorno definitivo alla normalità. Ma molto dipenderà anche dai dati che si registreranno nelle prossime settimane.

Covid, la linea del governo Meloni

Meloni
La linea del premier Meloni sul Covid – Notizie.com – © Lapresse

La linea del governo Meloni sul Covid è stata sempre molto chiara: guardare con attenzione i dati e non creare allarmismo. E’ stato così quando dalla Cina arrivavano notizie di una nuova variante e sarà certamente in questo modo nelle prossime settimane. Da qui l’ipotesi di nuove regole e magari anche dei parametri diversi rispetto a quelli considerati fino ad ora. Perché, come ripetuto più volte dagli stessi esperti, la situazione è completamente differente rispetto a quella di qualche mese fa.