Assunzioni Ferrovie dello Stato, ecco come candidarsi

Partono le nuove assunzioni da parte delle Ferrovie dello Stato, ad essere ricercate sono figure di diplomati e laureati.

Si aprono delle nuove possibilità di lavoro per tutte le persone che vogliono lavorare presso le Ferrovie dello Stato, come riporta Money.it, infatti si è dato il via a delle nuove assunzioni proprio nei mesi di Gennaio, Febbraio e il lavoro apre la strada a tante persone con diversi livelli di istruzione. Ci sono infatti proposte per laureati e diplomati.

Ferrovie dello Stato
Ferrovie dello Stato, Notizie.com

Tra le tante figure ad essere ricercate, anche quelle di: addetto agli affari legali, ingegneri gestionali e informatici, oppure assistenti per i lavori per la direzione operativa infrastrutture e molto altro ancora, come detto prima tante posizioni per persone diverse e con profili completamente diversi tra di loro.

Ma approfondiamo il discorso e scopriamo quale sono i passaggi e le informazioni necessarie per potersi candidare presso le Ferrovie dello Stato. La cosa importante di cui tenere conto sono i vari requisiti richiesti per i diversi profili.

Ferrovie dello Stato, ecco i requisiti per potere accedere alle assunzioni

Come accennato prima, le Ferrovie dello Stato hanno dato il via, per questi mesi di Gennaio e Febbraio a delle nuove assunzioni, i profili ricercati sono davvero tanti e riguardano laureati e diplomati. Ma entriamo nello specifico.

Ferrovie dello Stato, Notizie.com

Tra le tante posizioni aperte, ci sono anche quelle di addetto affari legali, operatori della sosta, ingegneri gestionali, ingegneri informatici, project planner assistant, assistenti lavori per la direzione operativa e per potersi candidare servono dei requisiti specifici, riportati proprio dal sito Money.it.

Addetto affari legali: Come addetto affari legali per la sede di Roma, il candidato dovrà essere in possesso di una laurea in Scienze dei servizi giuridici o in Giurisprudenza e avere già esperienza nel ruolo, oltre a conoscere il Codice degli appalti pubblici e della normativa sulla privacy. La candidatura deve essere inviata entro il 1° febbraio.

Operatori della sosta: Per gli operatori della sosta per la sede di Milano, Verona, Venezia, Torino, Firenze, Bologna, Cagliari, Napoli e Palermo è richiesto di possedere il diploma e avere un’ottima conoscenza dell’utilizzo del computer. La candidatura deve essere inviata entro il 29 gennaio.

Ingegneri gestionali e informatici: Per le posizioni di ingegneri gestionali e informatici per la sede di Verona si richiede il possesso di una laurea in Ingegneria e la flessibilità sul le trasferte. La candidatura va presentata entro il 31 gennaio.

Project Planner Assistant: Per il ruolo di project Planner Assistant per la sede di Cagliari è richiesta la laurea in Ingegneria gestionale, con competenze di pianificazione e gestione dei flussi dei materiali. La domanda va presentata entro il 31 gennaio.

Infine per Assistente lavori per la direzione operativa si richiede una laurea in Ingegneria elettrica, Elettronica, Telecomunicazioni o in Meccanica e Informatica.