Roma, terremoto Zaniolo: il calciatore ha deciso

Roma, un vero e proprio terremoto che vede come protagonista Nicolò Zaniolo. Oramai nella Capitale (sponda giallorossa) non si sta facendo altro che parlare del futuro da parte del trequartista. Nel frattempo arriva la decisione da parte dello stesso calciatore 

Zaniolo ha deciso
Nicolò Zaniolo (Foto LaPresse) Notizie.com

La Roma si sta preparando in vista della trasferta impegnativa di domenica pomeriggio: alle ore 18 sfida allo Spezia di Luca Gotti, uscito malconcio dalla sfida di Coppa Italia contro l’Atalanta, ma allo stesso punto desideroso di rivincita in campionato. I giallorossi di José Mourinho continuano gli allenamenti senza sosta, anche se l’atmosfera non è affatto delle migliori. Lo dimostra chiaramente la situazione che vede come protagonista proprio il calciatore che vedete inquadrato in foto. Si tratta di Nicolò Zaniolo. Il classe ’99 è uno dei gioielli del club. Non è affatto un mistero che, da un paio di stagioni, si sta parlando fortemente del suo futuro.

Ancora in giallorosso oppure lontano dalla Capitale? Un inizio di 2023 assolutamente da dimenticare per il calciatore. Apparso molto nervoso in Coppa Italia contro il Genoa, soprattutto quando è uscito fuori dal campo (gesto di stizza quando si è strappato la maglia con cui aveva giocato). Azioni che non sono affatto passate inosservate agli occhi dei tifosi che si stanno domandando quali siano le sue intenzioni. Ed a quanto pare le ha ben chiare, tanto da parlarne addirittura con la società.

Roma, Zaniolo vuole andare via..ma subito

Zaniolo ha deciso
Nicolò Zaniolo (Foto LaPresse) Notizie.com

Nicolò Zaniolo ha deciso di andare via dalla Roma. Non aspettare la sessione estiva (magari pensando a qualche ripensamento dell’ultimo minuti), ma adesso: in questo mercato invernale. Molti supporters lo avevano capito sin da subito che qualcosa nell’aria stava arrivando e che le notizie non erano affatto di quelle positive. Le squadre interessate al costo del suo cartellino ce ne sono eccome. In particolar modo in Premier League dove il Tottenham di Antonio Conte è in prima fila per aggiudicarsi l’atleta.

La sua valutazione si aggira tra i 35 ed i 40 milioni di euro. Sì, molto inferiori rispetto alla valutazione di qualche anno fa. Per un motivo ben preciso: il suo contratto andrà in scadenza il 30 giugno del 2024. I top club potrebbero anche aspettare un anno e mezzo e magari prenderlo a parametro zero, ma la possibilità di prenderlo ora, ad un prezzo “scontato” non è una ipotesi da scartare. Così come non lo è la possibilità di un concreto interesse da parte dell’Arsenal e del Newcastle. Così come quello della Bundesliga dove il Borussia Dortmund aveva chiesto, in passato, qualche informazione.