Gaffe per Selvaggia Lucarelli, la pungente opinionista si scaglia contro la persona sbagliata

La giornalista come sempre commenta i principali fatti del giorno, ma nella sua ultima polemica sbaglia il mittente della critica

Ogni mattina Selvaggia Lucarelli si alza e sa che da lì a poco prenderà di mira qualcuno o qualche episodio particolare: a questo è abituato il pubblico della giornalista, che con la sua irriverenza non le manda a dire e commenta le questioni che non sono di suo gradimento. Sui social è spesso un fiume in piena e non si nasconde mai per le sue idee o convinzioni. I maggiori fatti di attualità passano tutti sotto il suo giudizio, un po’ chiaramente per motivi legati al lavoro ed un po’ anche perché ha un carattere che non le fa chiudere gli occhi davanti ad episodi che non le vanno giù.

Selvaggia Lucarelli contro Cesare Casiraghi
Selvaggia Lucarelli fa polemica sulla campagna pubblicitaria di Cesare Casiraghi – Notizie.com (Instagram)

Basta pensare al suo ruolo a ‘Ballando con le stelle‘, l’opinionista e giudice del programma di Milly Carlucci ha sempre portato avanti i suoi pensieri, anche a costo di scontrarsi con i colleghi, i partecipanti o gli spettatori. Il suo carattere deciso, e talvolta pungente, fa sì che la Lucarelli mostri sempre la sua vera natura dietro al personaggio.

Casiraghi: “O ha fatto confusione o è male informata”

Stavolta nel vortice delle polemiche targate Selvaggia Lucarelli è finita, erroneamente, una persona che non aveva niente a che vedere con i fatti commentati dalla giornalista. Archiviata la critica a Chiara Ferragni, che devolverà il compenso di Sanremo all’associazione D.I.RE (donne in rete contro la violenza) per logiche di marketing secondo l’opinionista, nel suo mirino sono finiti comunicatori e giornalisti che non la pensano come lei. Tra questi, come riporta affariitaliani.it, c’è Cesare Casiraghi.

Selvaggia Lucarelli contro Cesare Casiraghi
Selvaggia Lucarelli sbaglia l bersaglio della critica – Notizie.com (Instagram)

Il famoso creativo al giornale aveva dichiarato che la beneficenza, anche comunicata, è sempre positiva; a tal proposito la Lucarelli lo ha attaccato rinfacciandogli una  una campagna pubblicitaria di 7 anni fa, a suo parere maschilista. Selvaggia però è incappata in una gaffe, visto che non è lui il pubblicitario degli spot da lei citati. Tant’è che Casiraghi ha così commentato la vicenda, appresa sui social: “Se non me lo segnalavate non l’avrei neanche notato. Evidentemente la giornalista e opinionista è attiva su così tanti tavoli dialettici che nella frenesia ha fatto confusione o si è mal documentata. La campagna di cui parla non è mia ne della mia agenzia”.