Redditi, alla Camera Tremonti il più ricco

Soumahoro dichiara 9 mila euro, Letta arriva a 350mila euro, Conte a 34mila. Tra le donne il patrimonio più alto è di Cristina Rossello

Con un reddito imponibile di 1.583.899 euro, è Giulio Tremonti il deputato con la dichiarazione fiscale più alta. L’ex ministro delle Finanze, eletto con Fratelli d’Italia, dichiara poi la proprietà di nove, tra immobili e terreni, tra il Veneto e Pavia. Arriva a un reddito di 9.150 euro lordi invece Aboubakar Soumahoro, il deputato eletto tra le fila di Alleanza Verdi e Sinistra Italiana e passato successivamente al Gruppo Misto a seguito del ciclone giudiziario abbattutosi sulla moglie e la suocera. Nella scheda di Soumahoro, risulta anche la proprietà, al 50%, di un immobile a Roma. Tra le donne il patrimonio più alto è di Cristina Rossello (FI). In arrivo anche i dati sui senatori.

Il più ricco
L’ex ministro delle Finanze Giulio Tremonti (Ansa)

Soumahoro dichiara 9mila euro Le dichiarazioni dei parlamentari sono state pubblicate sul sito Internet della Camera. All’appello manca ancora quella del premier Giorgia Meloni, ma la maggior parte è già consultabile.Tra quelle note ci sono le dichiarazioni del segretario del Pd Enrico Letta e del leader M5s Giuseppe Conte.

La Rossello dichiara 2,1 milioni di euro, Tremonti 1,5 milioni

Soumahoro (Ansa Foto) Notizie.com

Il deputato “Paperone” è, come detto, l’ex ministro dell’Economia Giulio Tremonti, che un reddito imponibile al 2021 di circa un milione e mezzo. All’estremo opposto, tra i redditi più bassi, compare Aboubakar Soumahoro. Tra le donne il patrimonio più alto è di Cristina Rossello, in passato avvocato di Berlusconi ed eletta nelle fila di Forza Italia. La deputata dichiara oltre 2,1 milioni di euro, con quattro fabbricati di proprietà tra Savona, Finale Ligure, Milano e Bruxelles e tre (a Londra) in comproprietà. Siede inoltre nei Cda di 6 società (tra cui il Monza calcio Mondadori) e di una – la Immobiliare Leonardo – è presidente.

Tra i banchi dell’opposizione il segretario Dem Enrico Letta dichiara un imponibile di oltre 350mila euro, mentre la deputata Maria Elena Boschi, 98mila euro. Molto più in basso il leader del M5s Giuseppe Conte, che dichiara poco meno di 35mila e una Jaguar del ’96. Nei banchi della maggioranza spiccano i redditi del ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida (103.505 euro) e del presidente della Camera Lorenzo Fontana (99.465)..