Diretta Milan-Inter: probabili formazioni e come vederla in tv e streaming

Milan e Inter in campo a Ta’if per la Supercoppa Italiana. Un derby molto importante e che assegna il primo trofeo stagionale.

E’ tempo di Supercoppa Italiana. Milan e Inter si contenderanno il primo trofeo stagionale. Sicuramente i nerazzurri stanno attraversando un momento migliore rispetto ai rossoneri, ma questa è una sfida secca e può succedere davvero di tutto.

Milan-Inter
Milan e Inter si giocano la Supercoppa Europa – Notizie.com – © Lapresse

Pioli, riportato da tuttomercatoweb.com, in conferenza stampa ha illustrato l’importanza di questa sfida: “Vincere per noi è importantissimo. Si tratta di un percorso iniziato la scorsa stagione e bisogna dare continuità. Sicuramente gli ultimi giorni non sono stati semplice, ma quella contro l’Inter è una partita a sé sia perché è un derby, ma anche perché mette in palio un trofeo molto importante. Come si batte l’Inter? Anche loro hanno dei punti deboli, ma sicuramente non vengo a dirlo in conferenza stampa“.

Anche in casa Inter si guarda con molta attenzione a questa sfida. “Conosciamo tutti l’importanza di questa partita – ha ammesso Inzaghi alla vigilia – ho letto che un derby in finale è successo solo due volte nella storia e toccherà a noi cercare di fare una grande partita e portare a casa il primo trofeo stagionale. Il Milan? Le finali sono partite a sé e quanto successo in precedenza non conta. Quindi bisognerà scendere in campo nel migliore dei modi e sbagliando il meno possibile“.

Milan-Inter, orario e come vederla in tv

La sfida tra Milan e Inter, valevole per la Supercoppa Italiana, si giocherà al King Fahd Stadium di Ta’if e inizierà alle ore 20. Il match verrà trasmesso in diretta esclusiva su Canale 5. Contestualmente si potrà seguire la diretta della partita sul nostro sito.

Milan-Inter, le probabili formazioni

Calhanoglu
Calhanoglu, grande ex del match – Notizie.com – © Lapresse

In casa Milan Pioli sembra essere intenzionato a confermare il consueto undici. Rispetto alle ultime uscite possibile panchina per Saelemaekers e Kalulu, dentro Messias e Kjaer. Giroud inamovibile in attacco.

Nell’Inter, invece, Inzaghi non riesce a recuperare Brozovic e quindi affiderà la cabina di regia all’ex Calhanoglu. Darmian in vantaggio su Dumfries, Dzeko al fianco di Lautaro Martinez. Panchina, invece, per Lautaro.

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez T.; Tonali, Bennacer; Messias, Brahim Diaz, Rafael Leao; Giroud. All. Pioli
Squalificati: –
Indisponibili: Ballo-Touré, Florenzi, Ibrahimovic, Krunic, Maignan
Diffidati: –

Inter (3-5-2): Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni A.; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Dzeko, Lautaro Martinez. All. Inzaghi S.
Squalificati: –
Indisponibili: Handanovic, Brozovic, Dalbert
Diffidati: –