DIRETTA Guerra Ucraina, elicottero cade su asilo: tra vittime anche ministro Monastyrskyi

DIRETTA Guerra Ucraina, tutti gli aggiornamenti in tempo reale di quello che si sta verificando nel Paese europeo orientale e non, oramai arrivato al giorno numero 329 di conflitto 

Ucraina, 329mo giorno
Ucraina (Ansa Foto) Notizie.com

329mo giorno di conflitto in Ucraina. Segui con noi tutti gli aggiornamenti, in tempo reale. di quello che si sta verificando nel Paese europeo orientale e non.

DIRETTA Guerra Ucraina, le news in tempo reale

328mo giorno di conflitto
Ucraina (Ansa Foto) Notizie.com

ORE 14:30 – L’elicottero volava a bassa quota per evitare i missili.  Lo ha detto, parlando alla tv ucraina, il vice capo dell’ufficio presidenziale ucraino Kyrylo Tymoshenko, come riporta la BBC.

ORE 14:00 – L’Intelligence di Kiev non esclude alcun tipo di ipotesi in merito all’incidente dell’elicottero che è caduto su un asilo.

ORE 13:30 – A quanto pare l’elicottero, che è caduto sull’asilo, doveva arrivare a Kharkiv. Lo ha annunciato il Capo della polizia, annunciando che i ministri dovevano incontrare i vertici del ministero.

ORE 13:00 – Arrivano anche le prime testimonianze in merito all’elicottero caduto: “Si è sentito un forte boato, poi abbiamo visto le fiamme che si alzavano sempre di più“.

ORE 12:00 – Il ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov, si definisce “sorpreso” sul fatto che l’Italia sia uno dei Paesi leader per quanto riguarda il fronte anti-russo.

ORE 11:30 – Anche il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, ha voluto commentare la tragedia di Brovary. Ovvero quella relativa all’elicottero che è caduto sulla scuola ed ha provocato molte vittime. Continuano le indagini da parte degli inquirenti.

ORE 11:00 – Sale a 18 il numero delle vittime della tragedia di Brovary.

ORE 10:30 – Il ministro degli Esteri russo, Serghey Lavrov, ha voluto paragonare gli Stati Uniti D’America come il dittatore tedesco, Adolf Hitler.

ORE 10:00 – Il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, nel suo intervento al Parlamento europeo a Strasburgo, ha annunciato che bisogna fornire più armi e carri armati a Kiev in questo conflitto.

ORE 09:40 – Tra le vittime dell’elicottero caduto su asilo nido a Brovary c’era anche il ministro dell’Interno del Paese, Denys Monastyrskyi. Tra le vittime anche il suo vice Yevhen Yenin e il segretario di Stato del Ministero degli affari interni. Le vittime salgono a 16.

ORE 09:30 – Elicottero caduto su asilo nella regione di Kiev, sono almeno cinque i morti. Tra questi anche bambini.

ORE 08:00 – Parla il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky. Quest’ultimo, in un videomessaggio, ha fatto sapere che se non si fa qualcosa quanto prima per fermare Putin c’è il rischio che si vada verso una Terza Guerra Mondiale.