Settimana bianca: con il ritorno della neve ecco le migliori destinazioni

Con l’arrivo del Natale migliaia di italiani sono pronti a trascorrere le festività sulla neve, ma è fondamentale scegliere la località giusta

Per fortuna è tornata la neve. Il comparto turistico della montagna era quello che aveva sofferto maggiormente tutti divieti e gli impedimenti portati dalla pandemia e finalmente dopo due anni complicati, questa volta, le festività natalizie si prospettano propizie per chi ha voglia di trascorrerle sciando.

Le migliori località sciistiche d’Italia –

Mai come questa volta la classifica, realizzata dai siti specializzati, delle migliori località dove andare a sciare in Italia, riveste un’importanza diversa e tra l’altro, oltre alle località più famose, ci sono tante soluzioni sorprendenti low cost per tutte le tasche.

Finalmente si torna a sciare

Gli appassionati stanno davvero facendo il conto alla rovescia e, dopo l’antipasto del ponte dell’Immacolata che ha visto migliaia di italiani scappare in quota per tornare ad “assaggiare” lo stato della neve, le prossime vacanze di Natale rappresenteranno per molti il ritorno sugli sci dopo due anni davvero complicati, complici le restrizioni dovute alla pandemia. Anche per le località turistiche e tutte le strutture alberghiere questa potrebbe essere proprio la volta buona per voltare pagina e tornare a pensare positivo per una stagione invernale che si annuncia decisamente buona.

Ecco che, immancabile, per la stagione 2022-2023 è stata resa nota la classifica delle migliori destinazioni per la settimana bianca. C’è soltanto l’imbarazzo della scelta vista la neve caduta abbondante su tutto l’arco alpino e non solo, ma ci sono da registrare anche numerosi ritocchi dei prezzi verso l’alto. Ecco perché, nella classifica, sono entrate anche località appenniniche, nel Lazio e in Abruzzo, che offrono opportunità più a buon mercato.

Finalmente si può tornare a sciare liberamente –

Una classifica diversa dal solito

Per i siti specializzati al primo posto della classifica delle località migliori per una settimana bianca nel 2022-23, troviamo Livigno in Lombardia, seguita da Roccaraso in Abruzzo e Madonna di Campiglio in Trentino Alto Adige. Al quarto posto, invece, troviamo Bormio in Lombardia seguita da le Tre Cime sulle Dolomiti in Alta Pusteria, Alto Adige-Veneto. L’Italia è sicuramente tra i paesi più gettonati con ben 32 mete in classifica e il Trentino Alto Adige da sempre tra le regioni più amate.

Per avere un termine di paragone sulla differenza di prezzo tra le varie località basti pensare che una soluzione sulle Dolomiti può arrivare a costare anche fino a 250 euro a persona al giorno, mentre a Campo Imperatore, non lontano da Roma, si arriva a spendere soltanto 45 euro al giorno. Completano la classifica fino al decimo posto, Canazei, Cortina d’Ampezzo, il Ghiacciaio dello Stubai in Austria, che è anche la prima non italiana che troviamo in classifica e Breuil a Cervinia.

Impostazioni privacy