Paola Ferrari: “Non mi aspettavo che la Rai mi facesse fuori così dai Mondiali”

La giornalista, storico volto del calcio in Rai, è stata tolta dal palinsesto di Qatar 2022 “senza spiegazione”. Il Circolo dei Mondiali? “L’avrei fatto diversamente”

Paola Ferrari, storico volto del giornalismo sportivo della Rai, ha rilasciato alcune dichiarazione ad Adnkronos in merito alla rassegna iridata qatariota. O meglio, ha parlato della sua situazione personale non celando lo stupore riguardo al trattamento riservatole in occasione della programmazione di Qatar 2022. Mondiali che per altro sono in esclusiva sulle reti Rai.

Paola Ferrari Rai Mondiali critica
Paola Ferrari durante la conduzione di un programma – Notizie.com

Eppure la Ferrari è un volto ancora ben presente sulle reti nazionali soprattutto grazie al suo programma “Domenica Dribbling” nel quale viene affiancata da Adriano Panatta. “La nostra è una bellissima trasmissione che conduco con gioia e passione. Con Adriano poi sto vivendo un’esperienza fantastica, è divertente e istrionico”, ha commentato la giornalista. Nonostante questo per i Mondiali non è arrivata nessuna chiamata, una vera onta per chi come lei se n’è occupata per tanti anni: “Ho iniziato con i Mondiali nel 1982 quando ero ancora una ragazzina tra le fila delle Tv private, ora sono molto amareggiata.

Ferrari: “Avrei fatto una trasmissione più tecnica del Circolo dei Mondiali”

Tanta amarezza e dispiacere nelle parole di una giornalista che, come lei, vive ormai da tanti anni in simbiosi con il mondo del calcio. In effetti non poteva esserci proprio occasione migliore dei Mondiali in esclusiva sulle reti Rai per la Ferrari. E invece i vertici hanno deciso in maniera differente, ma ciò che proprio non le va giù è il modo con cui le è stato comunicato che non avrebbe fatto parte dell’equipe di lavoro alla rassegna, anzi il modo con cui non le è stato comunicato. Non mi è stata data spiegazione alcuna. Dalla sera alla mattina mi avevano tolto tutto. Non mi sono sentita minimamente difesa dalla mia azienda”.

Circolo dei Mondiali Ferrari critiche
Sara Simeoni(sx) e Alessandra De Stefano(dx) ne “Il Circolo dei Mondiali” – Notizie.com

Pensare che poco più di un anno fa era lei la front woman dei programmi Rai ai trionfanti Europei 2021 dove l’Italia di Mancini portava a casa il titolo dopo un cammino straordinario. Oggi la Ferrari ha passato questo scettro ad Alessandra De Stefano, Direttrice di RaiSport. La De Stefano è alla guida de “Il Circolo dei Mondiali”, programma di commento alla giornata calcistica che segue le partite delle ore 20:00. Il programma sta cercando di riproporre il format che tanto bene aveva fatto nel corso delle ultime Olimpiadi di Tokyo, senza per il momento riuscirci.

Il tentativo di mettere insieme sport e spettacolo non sta sortendo gli effetti desiderati e da molti la trasmissione è considerata poco tecnica e troppo lontana dal mondo del calcio. Di questo parere è anche Paola Ferrari: Io avrei fatto una trasmissione completamente diversa. Avrei cercato di parlare dei calciatori delle squadre di Serie A impegnati nella rassegna. L’avrei fatta più tecnica e più vicina al mondo del calcio.